WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in
16 Ore
:
30 Minuti
:
34 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Prove libere in
7 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
21 giorni
Dakar 2019: Quad
Topic

Dakar 2019: Quad

Dakar 2019: alle verifiche scoppia il caso Salvatierra, con il quad Koolen non può correre

condividi
commenti
Dakar 2019: alle verifiche scoppia il caso Salvatierra, con il quad Koolen non può correre
Di:
5 gen 2019, 09:32

Il boliviano si è visto contestare alle verifiche l'omologazione del quad Barren Racer One 690 acquistato da Koolen. Il mezzo non è mai andato in produzione e ha corso negli ultimi due anni con una deroga che non è più valida. Salvatierra sta cercando un altro quad per correre.

È scoppiata la prima grana alla Dakar 2019: il boliviano Juan Carlos Chavo Salvatierra, pilota che ha un’esperienza di 8 Dakar in motocicletta si trova in una situazione molto complicata. L'ASO, la società che organizza il Rally Raid, ha confermato ieri al sud americano che non sarà ammesso al via della gara con il quad con cui si è presentato alle verifiche.

Salvatierra aveva deciso di acquistare da Kees Koolen, co-fondatore di Booking e protagonista di una lunga polemica con Carlos Sainz durante l'ultima Dakar, il quad Barren Racer One 690, un mezzo che era stato regolarmente iscritto alla gara nei tempi secondo la mail che il boliviano aveva ricevuto dal direttore di gara, Etienne Lavigne.

Ecco il quad Barren Racer di Salvatierra in gara alla Dakar 2017 con Koolen che non potrà correre perché non omologato

Ecco il quad Barren Racer di Salvatierra in gara alla Dakar 2017 con Koolen che non potrà correre perché non omologato

Photo by: Tom Coronel

Il problema, però, è nato il 12 ottobre, quando l’ASO ha comunicati a Salvatierra che avrebbe dovuto cambiare il suo quad, in quanto il modello che avrebbe utilizzato non è prodotto di serie, come è stabilito dal regolamento nella categoria quad della Dakar.

Koolen aveva partecipato alle ultime due edizioni del rally raid promettendo agli organizzatori che il suo prototipo sarebbe entrato in produzione "in un breve periodo di tempo". Sulla base di questo impegno la ASO gli aveva permesso di correre la Dakar 2017 e. Ma gli olandesi, poi, non hanno rispettato i patti e ora Salvatierra si trova a ereditare un problema senza soluzione.

Il pilota boliviano con il quad Koolen aveva vinto il FIM Cross Country World Championship 2017 e ha corso la Route 40 e l’Inca Challenge nel 2018, due prove che fanno parte della Dakar Series.

"La prima cosa da sottolineare è che non rifiutiamo la partecipazione di Juan Carlos alla gara: è un grande pilota, un campione e un amico della Dakar. Ma il suo mezzo non è conforme al regolamento, perché i quad iscritti devono essere prodotti in serie ", ha assicurato l'organizzazione a Motorsport.com.

"Abbiamo comunicato al pilota la nostra posizione il 12 ottobre. Abbiamo detto a Juan Carlos che era il benvenuto, ma non con quel veicolo, ma evidentemente non ci ha ascoltato".

Gli avvocati del pilota avrebbero presentato una denuncia alla Procura di Lima per "discriminazione", dal momento che sostengono che un altro pilota iscritto con un quad Koolen sia stato autorizzato a correre e Salvatierra no.

"Non gli hanno inviato una comunicazione formale che specificasse quali fossero i punti del regolamento che il quad non rispettava – ha detto uno degli avvocat di Salvatierra presente alle verifiche di venerdì pomeriggio.

"Mi hanno solo detto che non posso correre – ha spiegato Salvatierra a Motorsport.com – e non mi hanno dato altre spiegzioni. L'unica opzione che mi concedono è di trovare un altro quad".

Il boliviano sta valutando di affittare un altro mezzo per competere in questa Dakar e Honda Sud America potrebbe intervenire per dargli una mano, anche se si troverà a gareggiare con un mezzo che non conosce, visto che si stava preparando da mesi con il Koolen. Vedremo come andrà a finire…

Articolo successivo
Dakar 2019: tre italiani nella classe "Original by Motul", quella dei rider senza assistenza

Articolo precedente

Dakar 2019: tre italiani nella classe "Original by Motul", quella dei rider senza assistenza

Articolo successivo

Dakar 2019: ecco lo squadrone del team Petronas De Rooy Iveco

Dakar 2019: ecco lo squadrone del team Petronas De Rooy Iveco
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Piloti Juan-Carlos Salvatierra
Autore Sergio Lillo