Dakar, Camion, Tappa 2: vince Nikolaev, in testa Stacey

Dakar, Camion, Tappa 2: vince Nikolaev, in testa Stacey

Primo successo del camion Kamaz sul Maz di Viazovich. L'olandese quarto con il Petronas Iveco

La seconda tappa della Dakar 2015 ha differenziato i percorsi dei camion da auto e moto: i mezzi pesanti hanno disputato una prova speciale più corta di "soli" 331 km nel tratto che portava da Villa Carlos Paz a San Juan. Alla conclusione di una sfida molto appassionante, disputata sulla soglia dei secondi si è registrato il meritato successo di Eduard Nikolaev, il russo di 30 anni che ha portato il camion Kamaz al primo successo in questa edizione del rally raid più massacrante.

Il portacolori del team Master ha tenuto a bada Siarhei Viazovich: il bielorusso ha concluso solo a 49 secondi dal leader con l'inaspettato Maz, precedendo di soli 3 secondi l'altro camion Kamaz di Airat Mardeev.

Hans Stacey, vincitore della speciale di ieri, è rimasto fuori dalla zona podio, ma l'olandese mantiene la testa della classifica assoluta con l'Iveco Powerstar del team Petronas De Rooy. Hans era scivolato fino al sesto posto a metà del tratto cronometrato, ma ha saputo reagire molto bene nella seconda parte della prova, risalendo fino al quarto posto. Il "tulipano" precede Nikolaev di appena 20 secondi a riprova di quanto sia serrata la sfida fra i primi con i primi sette racchiusi in appena due minuti.

I grandi favoriti Gerard De Rooy con il secondo Iveco colorato Petronas è staccato di quasi sei minuti dal compagno di squadra ed è nono nella graduatoria generale, mentre Andrey Karginov, vincitore l'anno scorso, è decimo con un altro camion Kamaz a 7”12. I distacchi non sono ancora importanti per cui è meglio tenerli d'occhio dopo un avvio non troppo brillante, vorranno tornare in lizza per puntare molto in alto...

DAKAR RALLY, Seconda tappa, 05/01/2015

Classifica generale camion
1. Stacey/Bruynkens/Der Kinderen – Iveco – in 5.06’11”
2. Nikolaev/Yakovlev/Akhmadeev – Kamaz – +20”
3. Kolomy/Kilian/Kilian - Tatra – +1’01”
4. Mardeev/Belyaev/Svistunov – Kamaz – +1’05”
5. Viazovich/Haranin/Zhyhulin – Maz - +1’25”
6. Van der Brink/Willemsen/Mouw – Renault Truck - +1’38”
7. Loprais/Marco Alcayna/Van Der Vaet – Man – +2’00”
8. Van Vliet /Pronk/Klein – Man - +3’24”
9. De Rooy/Damen/Rodewald – Iveco – +5’57”
10. Karginov/Mokeev/Leonov – Kamaz - +7”12

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Eduard Nikolaev , Hans Stacey
Articolo di tipo Ultime notizie