Dakar, Auto, Tappa 12: spunta una Duster fra le Mini!

Dakar, Auto, Tappa 12: spunta una Duster fra le Mini!

Terranova vince la speciale davanti a Vasilyev. Terzo è Spataro con la Renault che precede Al-Attiyah

La notizia del giorno è il terzo posto nella speciale di Emiliano Spataro con la Renault Duster. L'argentino si è infilato nel plotone di Mini che controlla le ultime battute della Dakar 2015 e che stanno scortando il leader della classifica assoluta, Nasser Al-Attiyah, verso il traguardo di Buenos Aires. Nella penultima tappa che ha portato le auto da Termas Rio Hondo a Rosario con un tratto cronometrato di 298 km, ha destato una certa sensazione il fatto che Spataro si sia messo in sia a Orly Terranova che ha vinto la sezione davanti al russo staccato di mezzo minuto.

Il simpatico argentino ha concluso a 1'29" da Terranova che ha così colto la quarta affermazione parziale di questa edizione del rally raid, precedendo il "principe" del Qatar di appena otto secondi. L'arabo non si è curato del Duster, ma si è limitato a controllare l'andatura di Giniel De Villiers con la Toyota. Il Sud Africano con l'Hilux ha pagato altri sette minuti, concludendo la tappa al 12esimo posto: ha tirato i remi in barca per difendere un secondo posto straordinario, anche se non ha mai vinto nemmeno una speciale.

De Villiers è l'unico che ha saputo rompere la sequenza di Mini All4 Racing: quattro vetture nei primi cinque della classifica generale sanciscono una superiorità indiscutibile e indiscussa del team X Raid che piazza il polacco Holowczyc al terzo posto davanti all'olandese Van Loon e al russo Vasilyev che ha scavalcato la Toyota del francese Lavieille.

Nella dedicesima tappa positive le prestazioni di Ten Brinke (Toyota) quinto davanti al portoghese Carlos Sousa (Mitsubishi) e a Stephane Peterhansel ormai abbonato alla settima piazza con la Peugeot 2008 DKR. Il francese è undicesimo nella graduatoria generale dietro al Buggy SMG del transalpino Chabot. Domani ci sarà il gran finale con l'arrivo a Buenos Aires...

DAKAR RALLY, Dodicesima tappa, 16/01/2015
Classifica generale auto
1. Al-Attiyah/Baumel – Mini – in 40.18’30”
2. De Villiers/Von Zitzewitz – Toyota - +35’39”
3. Holowczyc/Panseri – Mini - +1.31’51”
4. Van Loon/Rosegaar – Mini – +3.01’34”
5. Vasilyev/Zhiltsov – Mini – +3.12’19”
6. Lavielle/Maimon – Toyota – +3.15’16”
7. Ten Brinke/Colsoul – Toyota – +3.41’53”
8. Sousa/Fiuza – Mitsubishi – +3.44’35”
9. Rakhimbayev/Nikolaev – Mini - +4’07’47”
10. Chabot/Pillot – SMG - +4’41’37”
11. Peterhansel – Cottret – Peugeot - +5.18’48”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Orlando Terranova , Vladimir Vasilyev , Emiliano Spataro
Articolo di tipo Ultime notizie