Dakar, 7° Tappa: Peterhansel riprova ad allungare

Dakar, 7° Tappa: Peterhansel riprova ad allungare

Il pilota della Mini porta a 3'14" il suo vantaggio su Al-Attiyah

Stephane Peterhansel non ha atteso troppo per replicare al tentativo di attacco di Nasser Al-Attiyah arrivato nella giornata di ieri. Il francese della Mini si è imposto nella settima tappa della Dakar 2013 (61esima affermazione in carriera), la Calama-Salta: oltre 600 km di percorso, 218 dei quali cronometrati, tutti da disputare in alta quota. Nelle prime fasi era stato proprio Al-Attiyah a provare a ridurre ulteriormente il distacco di 1'18" a cui si era portato con la vittoria di tappa di ieri, ma poi con il passare dei chilometri è emerso il miglior ritmo di Peterhansel, che al traguardo ha messo tutti in fila a partire da Guerlain Chicerit, giunto con un distacco di 39" con il suo Buggy SMG e quindi perfettamente riabilitato dall'infortunio al gomito rimediato nella quinta tappa. Il pilota del Qatar invece ha perso il ritmo nella fase conclusiva della speciale, precipitando addirittura fino alla sesta posizione, anche se con un ritardo di poco meno di 2', che gli ha consentito di rimanere ancora ampiamente in corsa per la vittoria finale, visto che nella classifica generale è ancora a soli 3'14". Nuovamente positiva la prova di Robby Gordon, terzo al traguardo con il suo Hummer a poco più di 1', ma ancora distanziatissimo nell'assoluta, nella quale invece Giniel de Villiers è riuscito a consolidare leggermente il suo provvisorio piazzamento a podio: il portacolori della Toyota ha chiuso quinto, alle spalle anche della BMW di Orlando Terranova, ma in questo modo ha guadagnato un paio di minuti nei confronti del diretto inseguitore Leonid Novitskiy. DAKAR 2013, Settima tappa, 11/01/2013 Classifica generale auto (primi dieci) 1. Peterhansel/Cottret - Mini - 16.23'43" 2. Al-Attiyah/Cruz - Buggy - +3'14" 3. De Villiers/Von Zitzewitz - Toyota - +44'03" 4. Novistkiy/Zhiltsov - Mini - +48'54" 5. Chicherit/Garcin - SMG - +1.17'05" 6. Chabot/Pillot - SMG - +1.34'51" 7. Roma/Perin - Mini - +1.38'27" 8. Errandonea/Debron - SMG - +2'02"18 9. Terranova/Fiuza - BMW - +2.06'38" 10. Sousa/Ramalho - Great Wall - +2.07'29"

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Stéphane Peterhansel
Articolo di tipo Ultime notizie