Dakar, 9° Tappa: ecco l'acuto di Robby Gordon

Dakar, 9° Tappa: ecco l'acuto di Robby Gordon

Giornata di alti e bassi per l'Hummer con Al-Attiyah che finisce ko. Comanda ancora Peterhansel

Ieri aveva solo sfiorato la vittoria di tappa, arrendendosi a Nani Roma per appena 5", ma oggi Robby Gordon è riuscito a raggiungere il suo obiettivo. Il pilota americano ha spinto al limite il suo Hummer H3 e percorrendo i 556 km previsti in 4.35'21" ha ottenuto la sua prima affermazione in questa edizione 2012 della Dakar. Un successo reso ancora più dolce dal fatto che la leadership della classifica generale si avvicina sempre di più: anche se Stephane Peterhansel è riuscito a limitare i danni anche in questa nona tappa, chiudendo in seconda posizione, ha visto il suo vantaggio della sua Mini assottigliarsi ancora, fino ad appena 5'58". Positiva anche oggi la prova di Nani Roma, che ha chiuso con il terzo tempo di giornata, staccato di circa 8' da Gordon. Per lo spagnolo però si tratta di un piazzamento importante perchè gli ha consentito di recuperare un paio di minuti sul compagno di squadra Krystof Holowczyc, con il quale si sta giocando il gradino più basso del podio: ora i due sono separati da meno di 3'. La top five di tappa poi si completa con la Mini di Ricardo Leal Dos Santos, che però rimane decisamente più staccata nella classifica generale, nella quale invece la quinta piazza è ancora saldamente nelle mani di Giniel De Villiers, la cui Toyota è staccata di poco meno di un'ora dalla vetta. Da segnalare l'ennesimo ko di Nasser Al-Attiyah, questa volta probabilmente definitivo. L'Hummer del vincitore dell'edizione 2011 ha patito problemi all'alternatore fin dai primi chilometri, ma nonostante tutto era arrivato al CP2 con il secondo tempo. Tuttavia, una volta arrivato al 174esimo chilometro il pilota del Qatar ha parcheggiato e non è più riuscito a ripartire. 33. DAKAR, Nona tappa, 10/01/2012 Classifica generale Auto 1. Peterhansel-Cottret - Mini - 24.41'14" 2. Gordon-Campbell - Hummer - + 5'58" 3. Holowczyc-Fortin - Mini - + 16'49" 4. Roma-Perin - Mini - + 19'26" 5. De Villiers-Von Zitzewitz - Mini - + 54'10" 6. Novitskiy-Schultz - Mini - + 1.29'20" 7. Sousa-Garcin - Great Wall - + 1.44'27" 8. Alvarez-Graue - Toyota - + 2.31'35" 9. Vos-Howie - Toyota - + 2.44'41" 10. Van Loon-Scholtalbers - Mitsubishi - + 2.59'12"

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Robby Gordon , Stéphane Peterhansel
Articolo di tipo Ultime notizie