Dakar: il gesto sportivo di Guilherme Spinelli

Dakar: il gesto sportivo di Guilherme Spinelli

Il brasiliano si è autoaccusato di aver ricevuto l'aiuto di uno spettatore per riparare la sua Mitsubishi

Qualche giorno fa era salito alla ribalta delle cronache il gesto poco sportivo che aveva portato alla squalifica di Eduard Nikolaev dalla classifica riservata ai camion, ma la Dakar 2012 ha saputo regalare anche pagine di grande sportività. Ne sa qualcosa Guilherme Spinelli, che ieri al traguardo di Antofagasta si è reso protagonista veramente di un bel gesto. Il pilota della Mitsubishi, infatti, ha ammesso di aver ricevuto l'aiuto di uno spettatore per la riparazione dell'alternatore della sua vettura. La cosa che gli fa onore è che nessuno si era accorto dell'accaduto, ma lui non ha voluto violare le regole consapevolmente. "So che nessuno mi ha visto, ma non avrei dormito se avessi finito il rally così. La correttezza e l'onestà sono le mie priorità e le mie motivazioni" ha commentato il pilota brasiliano.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie