Dakar: Alessandro Perico costretto al ritiro

Dakar: Alessandro Perico costretto al ritiro

Il suo camion è rimasto danneggiato in un incidente avvenuto nella seconda tappa

Non ha portato la stessa fortuna del 2011, la Dakar di quest’anno, ad Alessandro Perico. Il pilota bergamasco è tornato alla gara dopo l’esaltante esperienza – al debutto - nel gennaio dell’anno passato, sempre facendo parte dell’equipaggio ufficiale del camion iscritto alla gara dal costruttore olandese GINAF, affiancando l’altro conduttore Claudio Bellina ed il navigatore Giulio Minelli, ma l’avventura ha avuto purtroppo storia breve. Perico, infatti, insieme ai suoi compagni di team, si è dovuto ritirare per incidente durante la seconda tappa della gara, la Santa Rosa de la Pampa-San Rafael corsa il 2 gennaio, lunga in totale 777 chilometri, dei quali 57 di distanza competitiva. Il mezzo è rimasto pesantemente danneggiato nell’urto contro un altro concorrente della categoria Camion ed i danni si subiti si sono rivelati irreparabili per poter proseguire nella gara. L’equipaggio non ha riportato alcuna conseguenza fisica, rimane l’amarezza per non aver potuto procedere nell’obiettivo, che era quello di centrare la top ten assoluta di categoria.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Alessandro Perico
Articolo di tipo Ultime notizie