WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
WU in
02 Ore
:
41 Minuti
:
50 Secondi
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
04 Ore
:
21 Minuti
:
50 Secondi
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
05 Ore
:
41 Minuti
:
50 Secondi
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
60 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara in
11 Ore
:
31 Minuti
:
50 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

Alonso pronto per l'ultima tappa di preparazione alla Dakar

condividi
commenti
Alonso pronto per l'ultima tappa di preparazione alla Dakar
Di:
5 nov 2019, 16:36

L'asturiano correrà con la Toyota Hilux e Marc Coma al Al Ula-Neom Cross-Country Rally, che presenta un fondo simile a quello che troverà alla Dakar 2020.

La Dakar 2020 si avvicina inesorabilmente, per questo motivo Fernando Alonso sta cercando di prepararsi in tutti i modi per arrivare più pronto possibile per affrontare il rally raid più celebre al mondo, che da quest'anno si svolgerà in Medio-Oriente.

Il 2 volte iridato di F1, assieme al suo navigatore Marc Coma, prenderà parte al Al-Ula Neom Cross-Country Rally che si terrà in Arabia Saudita dal 5 al 9 novembre. Sarà per lui l'ultima gara di preparazione prima di mettersi al volante della Toyota Hilux alla Dakar del prossimo anno.

Alonso e Coma hanno inoltre svolto una due giorni di test privati sugli sterrati di Tarragona per prendere confidenza con la Hilux e continuare la preparazione in vista del rally raid che scatterà il 5 gennaio.

La gara scatta oggi e sarà lunga 765 chilometri competitivi, suddivisi in 5 speciali. Queste saranno ripetute per due volte, dunque due giri nei deserti dell'Arabia Saudita.

Toyota ha scelto di iscrivere Fernando a questa gara perché il fondo che troverà sarà molto simile a quello che affronterà alla prossima Dakar. Per questo il Al Ula-Neom Cross-Country Rally è la gara ideale per fare chilometri e continuare la preparazione.

"Siamo in Arabia Saudita per competere in un round del rally nazionale", ha dichiarato Fernando Alonso. "Questa è la prima volta che corro qui e ho cercato di scoprire il paese e il terreno che dovremo poi affrontare alla prossima Dakar, a gennaio".

"E' davvero bello poter correre qui per continuare la nostra preparazione. E' un'esperienza completamente nuova, ma non vedo l'ora di farla. Abbiamo fatto dei test con la macchina per capire che tutto funzionasse. Anche perché useremo la macchina con cui correremo alla Dakar. Essere al 100% sarà molto importante".

Articolo successivo
500 km di test per Alonso in Spagna prima del Rally di Ula

Articolo precedente

500 km di test per Alonso in Spagna prima del Rally di Ula

Articolo successivo

Alonso quarto nella prima tappa del Rally Ula Neom

Alonso quarto nella prima tappa del Rally Ula Neom
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli