Alex Caffi al via della Dakar con una Panda

Alex Caffi al via della Dakar con una Panda

L'ex pilota di Formula 1 si è aggregato al team Pandakar per la trasferta sudamericana

In una serata gelida e nebbiosa, il team Pandakar ha presentato la sua squadra al gran completo prima di caricare tutti i mezzi sul camion che li porterà domani a Le Havre per l'imbarco verso l'Argentina. E' il primo atto della 33. edizione della Dakar che prenderà il via da Mar del Plata, il primo gennaio per concludersi, 8.737 chilometri più tardi a Lima, in Perù. Una serata organizzata per far festa, per salutare gli amici e tutto il paese bergamasco, ma anche per portare avanti la raccolta fondi a favore della UILDM, per questi ragazzi afflitti dalla distrofia muscolare, molti dei quali presenti alla presentazione. La squadra capitanata da patron Giulio Verzelletti ha schierato le due Fiat Panda, rinnovate nella livrea ma anche e sopratutto nell'anima visto che da quest'anno montano un motore 1900 cc – quello della Fiat Bravo – che dovrebbe garantir loro maggiori prestazioni e sicurezza su un tracciato che si presenta fra i più difficili di queste ultime edizioni. Al volante delle Panda ci saranno Alex Caffi e Loris Calubini. "Non vedo l'ora di partire – ha dichiarato l'ex pilota di Formula Uno – per me si tratta di un'esperienza completamente nuova e voglio impegnarmi fino in fondo. Per noi l'obiettivo è arrivare a Lima e io farò di tutto perchè questo nostro desiderio si realizzi". Accanto ad Alex ci sarà Angelo Fumagalli che ha al suo attivo una grande esperienza di Dakar e di gare tout terrain, molte delle quali affrontate in sella ad una moto. L'altra Panda sarà affidata a Loris Calubini che è il papà di queste piccole vetture, colui che le ha riportate in vita – dopo averle comprate in blocco dalla Abarth. "Sono molto fiducioso - ha detto Calubiniperchè dopo la Dakar 2011 e il Silk Way Rally di luglio abbiamo apportato diverse migliorie alle vetture. Sospensioni e motore sono migliorati e sono sicuro che il comportamento delle Panda in prova speciale sarà di ottimo livello". Accanto a Loris ci sarà Alberto De Pretto, alla sua prima esperienza dakariana. Più forte e massiccia la presenza quest'anno delle guardie del corpo. Ben 2 Mercedes Unimog saranno alle spalle delle due Panda. Il primo sarà guidato dallo stesso Giulio Verzelletti che avrà accanto a sè in cabina Beppe Fortuna ed Eleonora Dal Prà, il secondo da Antonio Cabini coadiuvato da Valentino Bombelli. Un team di tutto rispetto dunque, che martedì imbarcherà i veicoli insieme a tutta la carovana della Dakar al porto di Le Havre, in Francia, in attesa poi di affrontare le verifiche a Mar del Plata il 29 dicembre. Il via ufficiale della 33. edizione, la quarta in Sudamerica, verrà dato all'alba del primo gennaio 2012.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Alex Caffi
Articolo di tipo Ultime notizie