Dramma in California: 8 morti durante una gara offroad

condividi
commenti
Dramma in California: 8 morti durante una gara offroad
Di: Fulvio Cavicchi
16 ago 2010, 17:57

Un buggy capotta atterrando da un salto e finisce sugli spettatori

Dramma in California, dove durante la gara off-road California 200 uno dei concorrenti è atterrato male dopo un salto su un dosso (chiamato the rockpile), a circa due miglia dalla partenza, e ha perso il controllo del suo buggy, che ha così iniziato a capottare finendo sugli spettatori, uccidendo otto persone e ferendone altre dodici. Ci sono voluti circa trenta minuti ai soccorsi per raggiungere il luogo dell'incidente, e in seguito è arrivata anche la Highway Police (la Polizia Stradale locale) per investigare sull'incidente (vedi gallery). La California 200 è una gara offroad di 200 miglia (320 chilometri) che si svolge nel deserto del Mojave, a meno di 200 chilometri da Los Angeles. Come da usi locali non vi sono protezioni o separazioni tra il pubblico ed il tracciato di gara, però da regolamento la gente dovrebbe posizionarsi su un solo lato del percorso e ad almeno 100 piedi di distanza. Regole chiaramente non rispettate come si può vedere dal ideo qui sotto.
Prossimo articolo Dakar
La Race Touareg 3 viene presentata a Trier

Previous article

La Race Touareg 3 viene presentata a Trier

Next article

La Mouton torna a correre nel Rally del Marocco

La Mouton torna a correre nel Rally del Marocco

Su questo articolo

Serie Dakar
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie