L'Oregon Team raddoppia a Misano con Andrea Baiguera

Il 26enne sarà al via in Romagna sulla vettura gemella di quella che vedrà alternarsi alla guida i protagonisti della Clio Cup Press League di Renault Italia.

L'Oregon Team raddoppia a Misano con Andrea Baiguera

Impegno a due punte per l'Oregon Team, in occasione del secondo appuntamento di Misano della Clio Cup Italia. Sul circuito romagnolo, che questo fine settimana sarà sede del secondo dei sette doppi round del monomarca riservato alle veloci berline Renault RS 1.6 turbo, la squadra di Jerry Canevisio e Giorgio Testa schiererà al via una seconda vettura per il 26enne Andrea Baiguera.

Il giovane bresciano, che al proprio attivo ha anche diverse stagioni in monoposto nella F.Renault 2.0 Italia e nella serie Alps, farà il suo esordio nel campionato e al volante di una trazione anteriore, lanciando la sfida a tutti i protagonisti della serie che nella tappa inaugurale del Mugello ha fatto registrare la presenza di ben 21 iscritti.

Pur non avendo potuto svolgere dei test prima del suo debutto, Baiguera punterà subito ad inserirsi nelle posizioni di testa, forte sicuramente della sua esperienza.

A Misano l'Oregon Team sarà inoltre presente con la vettura riservata ai due giornalisti che prendono parte alla Clio Cup Press League di Renault Italia, pronti a scommettere sulle loro "doti nascoste".

Il weekend del Santamonica entrerà nel vivo nella giornata di sabato con le due consuete sessioni di prove libere e le qualifiche (due turni della durata di 20 minuti ciascuno) in programma nel pomeriggio. La prima delle due gare, ognuna di 25 minuti, scatterà invece domenica alle 10.20 e precederà Gara 2 che prenderà il via alle 16.55, sempre con il live streaming su www.renaultsportitalia.it.

condividi
commenti
Di Luca Domina con Faro Racing nel round inaugurale del Mugello

Articolo precedente

Di Luca Domina con Faro Racing nel round inaugurale del Mugello

Articolo successivo

Felice Jelmini firma una doppia pole a Misano

Felice Jelmini firma una doppia pole a Misano
Carica i commenti