Gustavo Sandrucci centra il terzo successo di fila in Gara 1 a Misano

Il pilota del Melatini Racing continua la striscia positiva e si impone nella prima gara del weekend precedendo Felici Jelimi. Rinaldi taglia il traguardo per primo ma è penalizzato di cinque secondi per track limits. Primo podio per Danetti.

Gustavo Sandrucci centra il terzo successo di fila in Gara 1 a Misano

La prima delle tre gare del weekend di Misano, questo weekend teatro del quarto appuntamento della Clio Cup Italia, ha consegnato il terzo successo di fila a Gustavo Sandrucci. Il pilota del team Melatini Racing, protagonista indiscusso nel precedente round di Monza dove ha centrato due vittorie su due, ha potuto confermare così anche il proprio primato nel monomarca riservato alle veloci berlineRenault 1.6 turbo.

Grazie al secondo posto ottenuto con la prima delle vetture della Composit Motorsport, Felice Jelmini ha potuto recuperare invece dei punti importanti nei confronti di Nicola Rinaldi secondo in campionato e primo al traguardo con i colori della Essecorse, ma penalizzato di cinque secondi per non avere rispettato i limiti della pista e alla fine quinto. Primo podio della stagione invece per Massimiliano Danetti (MC Motortecnica).

Per la cronaca, Sandrucci ha preso il comando dalla pole al "pronti via", mentre Jelmini è riuscito a scavalcare Rinaldi portandosi secondo, ritornando tuttavia terzo nel corso del secondo giro. Quarto Matteo Poloni, a sua volta tallonato da Davide Nardilli, che in partenza ha superato Lorenzo Vallarino. Al quinto passaggio Rinaldi è passato in testa scavalcando Sandrucci. A 12' dal termine Danetti ha invece avuto la meglio su Nardilli e si è posizionato quinto. A sette minuti dalla conclusione, l'ingresso della safety car per consentire di rimuovere la vettura di Poloni ferma in un punto pericoloso, ha ricompattato il gruppo. Dopo la ripartenza, la volata finale ha premiato Danetti e Daniele Pasquali, rispettivamente terzo e quarto.

Bene Francesco Pelizzari, il giornalista di Automobilismo impegnato nella Clio Cup Press League di Renault Italia, che ha concluso proprio a ridosso della "top 10". Domani toccherà scendere in pista ad Alessandro Vai in rappresentanza del Corriere dello Sport.

"Avevo un bel ritmo. Penso che avrei potuto vincere anche senza la penalità che è stata data a Rinaldi. L'unico problema era dato dal fatto che la mia vettura "bloccava" costantemente alla curva del Tramonto, che è il punto dove mi ha passato Nicola. Negli ultimi giri sapevo però di essere virtualmente al comando e così non ho forzato più di tanto" - ha commentato Sandrucci.

Domani Gara 2 (sempre della durata di 25 minuti) prenderà il via alle ore 9.40, con Gara 2 in programma alle 16.55, con la diretta in live streaming su www.renaultsportitalia.it. 

condividi
commenti
A Misano una pole a testa per Sandrucci e Rinaldi

Articolo precedente

A Misano una pole a testa per Sandrucci e Rinaldi

Articolo successivo

Rinaldi vince a Misano Gara 2 e conquista punti importanti per il campionato

Rinaldi vince a Misano Gara 2 e conquista punti importanti per il campionato
Carica i commenti