L'ultima pole stagionale è firmata Di Luca

L'ultima pole stagionale è firmata Di Luca

n prima fila in Gara 1 prenderà il via Cristian Ricciarini, alla sua prima uscita con Essecorse

L’ultima pole della stagione 2014 della Clio Cup Italia è di Simone Di Luca. Il pilota romano, al suo rientro nel monomarca della Fast Lane Promotion con i colori del team Composit Motorsport, ha ottenuto sul circuito di casa di Vallelunga lo strabiliante tempo di 1’50”126. 

In prima fila, al fianco del campione 2008, in Gara 1 prenderà il via Cristian Ricciarini, alla sua prima uscita con la vettura della Essecorse. Ironia della sorte, il toscano era succeduto nell’albo d’oro della serie riservata alle berline Renault proprio a Di Luca, avendo vinto il titolo l’anno seguente.

E a proposito di titoli, a stabilire il quarto responso cronometrico in questa sessione è stato lo spagnolo Oscar Nogues, ormai matematicamente neo-campione con cinque affermazioni al proprio attivo. Davanti a lui, il suo compagno di squadra del team Rangoni Corse, Michele Puccetti. Poi (quinto), il giovane russo Nikolay Gryazin, seguito a ruota da Lorenzo Nicoli. Settimo e ottavo responso rispettivamente per i due piloti della Melatini Racing-Veregra Competition, Simone Melatini e Massimo Ferraro, in crisi di set-up fin dalle due sessioni di libere del mattino. Per Ferraro quello che si prospetta è pertanto un fine settimana tutto in rimonta, dovendo recuperare lo svantaggio di 20 punti che paga attualmente nella classifica Gentleman nei confronti dello stesso Puccetti.

«Lo scorso anno avevo preso parte a due gare della serie Eurocup, ma questa era la prima volta che guidavo la nuova vettura con le gomme Dunlop. Inoltre, non correvo qui a Vallelunga dal 2008, l’anno che ho conquistato il titolo della Clio Cup Italia. Insomma, meglio di così per me oggi non poteva andare», ha commentato Simone Di Luca.

Clio Cup Italia - Vallelunga - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Oscar Nogues Farre , Cristian Ricciarini
Articolo di tipo Ultime notizie