Simone Iacone conquista gara 1 a Varano

Simone Iacone conquista gara 1 a Varano

Il pilota della Rangoni Corse ha preceduto il compagno Puccetti. Di Luca terzo in rimonta dopo una penalità

Simone Iacone ha conquistato a Varano il suo secondo successo stagionale nella Clio Cup Italia, che sul circuito parmense giunge questo weekend al suo secondo dei sette doppi appuntamenti. Il pilota abruzzese del team Rangoni Corse si è imposto in Gara 1, bissando il risultato che aveva ottenuto a Imola due settimane fa e precedendo il suo compagno di squadra Michele Puccetti, estremamente veloce e regolare fin dal via.

Un terzo posto importante quello di Simone Di Luca, autore ieri della pole e leader nelle fasi iniziali, prima di essere penalizzato con un drive through per avere anticipato la partenza. Il portacolori della Composit Motorsport, protagonista in seguito di un’ottima rimonta, è così riuscito a mantenere la prima posizione in campionato, seppure di un solo punto nei confronti dello stesso Iacone.

Tanti i colpi di scena, cominciando dal contatto iniziale tra l’inglese Josh Files (Rangoni Corse) e Cristian Ricciarini (poi quarto al traguardo con una delle vetture della Essecorse) e proseguendo con l’ulteriore penalizzazione inflitta ad Alfredo De Matteo (Melatini Racing), che dalla quinta fila era riuscito a portarsi in zona podio. Quindi la safety-car, a un quarto d’ora dal termine, resasi necessaria per l’uscita dello stesso Files.

LA CRONACA
Al via, Di Luca mantiene la posizione di testa davanti a Iacone, mentre Ricciarini perde terreno dopo il contatto con Files, che si conferma terzo davanti a Puccetti e De Matteo. Al primo giro Luciano Gioia deve rientrare ai box con la sua vettura a sua volta danneggiata. Stessa sorte per Lorenzo Nicoli, costretto a fermarsi nel corso della tornata successiva. “Out” anche Massimiliano Longhitano. Al settimo giro viene esposto a Di Luca il cartello di drive through per partenza anticipata. La gara perde il suo leader e al comando subentra così Iacone. Paolo Gnemmi supera Ricciarini e si porta sesto. De Matteo tallona Puccetti, ma gli viene poi comminato un altro drive through per un contatto avuto nelle battute iniziali. Contemporaneamente esce di scena Files, che finisce contro le protezioni della curva Ickx. Viene chiamata in causa la safety-car. Due giri di neutralizzazione e si riparte. Iacone è primo davanti a Puccetti. Di Luca risale invece terzo, con Gnemmi che sul finire ritorna anche lui ai box.

"Ho avuto all’inizio qualche problema ai freni e per questo la mia è una vittoria che vale il doppio. Sono contento per la squadra e spero di avere in Gara 2 lo stesso passo" ha commentato Iacone.

La classifica assoluta (top 10): 1. Simone Di Luca (Composit Motorsport) 51; 2. Simone Iacone (Rangoni Corse) 50; 3. Michele Puccetti (Rangoni Corse) 43; 4. Josh Files (Rangoni Corse) 33; 5. Cristian Ricciarini (Essecorse) 27; 6. Massimo Longhitano (Rangoni Corse) 18; 7. Franco Fumi (Composit Motorsport) e Lorenzo Nicoli (Rangoni Corse) 12; 9. Alfredo De Matteo (Melatini Racing) e Fulvio Ferri (Melatini Racing) 10.

Clio Cup Italia - Varano - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Simone Iacone , Michele Puccetti
Articolo di tipo Ultime notizie