Josh Files piazza una bella doppietta in Austria

Josh Files piazza una bella doppietta in Austria

Il pilota della Rangoni Corse ha bissato il successo di questa mattina nella gara del pomeriggio

Il terzo appuntamento stagionale della Clio Cup Italia, che si è svolto sui suggestivi saliscendi stiriani del Red Bull Ring, ha visto dominare il portacolori della Rangoni Corse Josh Files, che ha centrato il successo in entrambe le gare del weekend. Nella gara del pomeriggio a tingere completamente di “rosso” il podio, sono stati gli altri due alfieri del team bolognese Simone Iacone, nuovo leader della serie, e Lorenzo Nicoli, rispettivamente secondo e terzo.

A chiudere a ridosso del podio è stato un altro dei protagonisti indiscussi del fine settimana, Cristian Ricciarini (Essecorse), che nelle battute conclusive della gara ha tentato di agguantare la terza posizione fino all’ultima curva. Bene ancora una volta Michele Puccetti, anche lui tra le fila della Rangoni Corse, che ha terminato la seconda gara austriaca al quinto posto davanti al compagno di squadra Massimo Longhitano e a Massimiliano Danetti (MC Motortecnica).

Rammarico per Simone Di Luca (Composit Motorsport), che si presentava al Red Bull Ring in testa alla classifica, uscito a secco di punti in Gara 2 a seguito di una foratura che ha interrotto anzitempo la sua corsa.

LA CRONACA DI GARA 2
Allo scattare del semaforo verde parte bene Iacone che si porta subito al comando del gruppo, mentre Luciano Gioia e Paolo Gnemmi rimangono fermi alla prima curva dopo un contatto. Ricciarini avanza fino ad agganciare Iacone e alle sue spalle si fanno vedere Files e Nicoli. Quest’ultimo poco dopo riesce a passare sia il compagno di squadra Files, sia Ricciarini che a sua volta finisce quinto dietro anche alla vettura di Puccetti. Files restituisce il favore e sale secondo alle spalle di Iacone. Al settimo giro Ricciarini passa Puccetti in cima al “Rampino” e si porta in quarta piazza. A sei muniti dal termine Files prende il comando passando Iacone, con quest’ultimo che durante l’ultimo giro prova ripetutamente a riprendere la posizione, ma gli attacchi sono resi vani dall’inglese che è primo sotto la bandiera a scacchi.

"Sapevo che questa pista non è semplice – ha dichiarato Josh FilesIn Gara 2 non sono partito bene, ma sono stato attento a non urtare i miei compagni di squadra. Sentivo il fiato sul collo all’ultimo giro con la vettura di Iacone fissa negli specchi, ma sono riuscito a tenere i nervi saldi e non commettere errori. Sicuramente è stato un weekend molto positivo per tutto il team".

Il campionato (top 5): 1. Iacone 101; 2. Files 83; 3. Ricciarini 79; 4. Di Luca 77; 5. Puccetti 73.

Clio Cup Italia - Red Bull Ring - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Simone Iacone , Josh Files , Lorenzo Nicoli
Articolo di tipo Ultime notizie