Pulic e Nogues vincono a Monza

Pulic e Nogues vincono a Monza

Oscar Nogues ha trionfato in Gara 1 e Ivan Pulic in Gara 2 a Monza nella categoria Renault Clio Cup Italia.

Una vittoria a testa per Ivan Pulic (Lema Racing) e Oscar Nogues nella Clio Cup Italia. A Monza, in occasione del quarto dei sei doppi appuntamenti, il monomarca riservato alle RS 1.6 Turbo ha continuato a parlare straniero e in testa alla classifica adesso c’è lo spagnolo del team Rangoni Corse. 

In Gara 1 il monomarca della Fast Lane Promotion ha eletto il quarto vincitore della stagione. A mettere a segno il successo è stato infatti Pulic. Il pilota croato ha conquistato un’affermazione “a tavolino” dopo la penalizzazione di 25” inflitta allo stesso Nogues, che aveva tagliato il traguardo davanti a tutti. Per Pulic un successo meritato, dopo che il suo fine settimana era iniziato con un capottamento nel primo turno di libere che aveva costretto il suo team ad un lavoro straordinario per consentirgli di disputare le qualifiche.

La prima delle due gare del weekend si è rivelata molto combattuta e ha visto cinque differenti leader. Nogues ha preso il comando dalla pole, prima di cederlo in rapida successione a Simone Iacone (Essecorse) e Massimo Ferraro (Melatini Racing-Veregra Competition), tornando successivamente in testa. Fuori dai protagonisti invece Lorenzo Pegoraro (Oregon Team), alle spalle del terzetto di testa nelle fasi iniziali e al quarto giro inesorabilmente fermo sulla ghiaia. A 12’ dalla bandiera a scacchi Massimiliano Pedalà (Composit Motorsport), Melatini e Pulic hanno riagganciato il gruppetto dei primi tre. Di questi, il primo si è portato davanti a tutti all’inizio dell’ottavo giro, mentre nella bagarre Ferraro ha subito un contatto, forando una ruota e finendo poi per girarsi. A 2’ dallo scadere del tempo a subentrare al comando è stato quindi Pulic, ma sul traguardo ad avere la meglio in un arrivo in volata con quattro vetture raccolte in sette decimi è stato infine Nogues, in seguito appunto penalizzato dai commissari.

In Gara 2, con la griglia invertita a partire dalla pole è stato Daniele Pasquali, ma a portarsi davanti è stato subito Massimiliano Danetti (MC Motortecnica), che ha poi ceduto a sua volta il comando a Melatini. All’inizio del secondo giro è stato il turno di Nogues, subentrato leader. Terzo si è portato Pedalà, che è poi risalito provvisoriamente secondo, mentre Pasquali è stato protagonista di un contatto con Pegoraro ed è stato penalizzato con un drive through. Costretti ai box sia Puccetti, con il retrotreno danneggiato, che Lorenzo Nicoli. Con Pedalà che è progressivamente scivolato quinto, a lottare per il terzo posto sono stati Pulic e Ferraro, quest’ultimo in grande rimonta dall’ultima posizione dello schieramento. Ed è stato proprio Pulic a conquistare al foto-finish anche la seconda posizione ai danni di Ferraro (alla fine pertanto terzo), con Nogues sempre davanti indisturbato.

Il prossimo appuntamento della Clio Cup Italia è adesso in programma dopo la pausa estiva, il 6-7 settembre, sul circuito toscano del Mugello.

Clio Cup Italia - Monza - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Articolo di tipo Ultime notizie