Josh Files padrone in gara 1 al Red Bull Ring

Josh Files padrone in gara 1 al Red Bull Ring

Bella doppietta della Rangoni Motorsport, che piazza anche Iacone secondo. Sul podio pure Ricciarini

La Gara 1 della Clio Cup Italia ha aperto le ostilità domenicali del terzo round stagionale e sancito la vittoria di Josh Files. Il britannico del team Rangoni Corse, in Austria, su una pista che è andata ormai ad asciugarsi dopo l’intensa pioggia del sabato, ha così segnato la seconda vittoria stagionale dopo quella colta in Gara 2 a Imola, rilanciando le proprie ambizioni di campionato.

Files è stato autore di una perfetta partenza dalla seconda posizione della griglia dalla quale ha bruciato il poleman e compagno di squadra Simone Iacone. Il pescarese non è riuscito a mantenere il ritmo indiavolato del leader, ma con i punti del quarto podio stagionale torna a conquistare la testa della classifica generale. Nel finale Iacone ci ha comunque provato, assottigliando il gap dal leader e settando il giro più veloce della gara in 1'48"219.

Alle spalle del duo della Rangoni Corse, si è portato al terzo posto Cristian Ricciarini, che ha conquistato punti importanti con la berlina della Essecorse dopo aver ben rimontato fino al podio dalla settima posizione nella quale si era ritrovato dopo un contatto con Massimo Ferraro (Melatini Racing).

Dopo uno start concitato e caratterizzato da qualche duello al limite, nei primi giri si è delineata una lotta furiosa per il quarto posto. In bagarre, tra sorpassi e qualche “lungo”, sono stati costantemente sotto i riflettori Lorenzo Nicoli, Michele Puccetti, Simone Di Luca e Massimo Longhitano. Nonostante una partenza non positiva che da terzo lo aveva visto retrocedere in undicesima posizione, è proprio Nicoli a emergere dalla battaglia, mentre Puccetti è quinto e Di Luca, stretto nella morsa dei portacolori Rangoni Corse è costretto ad accontentarsi del sesto posto.

Il pilota della Composit Motorsport perde così la testa di campionato, seppure per una manciata di punti. Nella top ten da segnalare la presenza del suo compagno di squadra Luciano Gioia. Il potentino si era qualificato ultimo a causa di un'uscita di pista nelle prime fasi delle prove di sabato ma, abile a evitare guai alla prima curva, con una partenza prodigiosa si era ritrovato sesto per poi concludere in decima posizione.

"E' stata una gara piuttosto difficile perché la pista era piuttosto scivolosa - è il commento di Files -. Sono stato abile a sfilare in testa alla prima curva. Iacone era molto veloce, ho mantenuto la calma e sono rimasto concentrato sulla mia gara".

Il Campionato (top 5): 1. Iacone 83; 2. Di Luca 77; 3. Ricciarini 67; 4. Puccetti 63; 5. Files 58.

Clio Cup Italia - Red Bull Ring - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Simone Iacone , Cristian Ricciarini , Josh Files
Articolo di tipo Ultime notizie