Giugovaz ha ancora fame di vittorie a 45 anni: gara 2 al Mugello è sua!

Ancora una volta si è confermato uno specialista del bagnato, precedendo Valtulini e Morrentino. Nella gara del sabato invece la vittoria è andata a Stirpe, ora secondo in campionato a 16 punti dal leader Dionisi.

Giugovaz ha ancora fame di vittorie a 45 anni: gara 2 al Mugello è sua!

La Supersport 600 Tricolore rimane aperta fino all'ultimo round, ma la tappa del Mugello è stata comunque importante, perché ha segnato il ritorno alla vittoria di Diego Giugovaz, che a 45 anni non ancora smesso di stupire. In Toscana c'è stata gioia anche per Davide Stirpe, vincitore in gara 1, che con questo successo si è portato al secondo posto in classifica, staccato di 18 lunghezze dal leader Ilario Dionisi.

Gara 1

Ancora un fotofinish in SS600, con 6 piloti nella volata finale. Stavolta è stato Davide Stirpe a trionfare. L’alfiere Extreme Racing Service MV Agusta è riuscito a battere tutti nella bagarre dell’ultimo metro, conquistando una vittoria che gli permette di essere 2° in classifica generale. Dietro di lui doppietta per i piloti del Gas Racing Team Yamaha, con Lorenzo Gabellini 2° e Marco Bussolotti 3°. Quarta posizione per il leader in classifica generale, Ilario Dionisi su MV Agusta Ellan Vannin, seguito dal campione in carica, Massimo Roccoli (MV Agusta Full Moto SC) e Nicola Morrentino (Renzi Corse Kawasaki).

Gara 2

Nella seconda gara c'è stata l'impresa per uno specialista del bagnato. In gara è stato un trionfo per Diego Giugovaz, che ha conquistato la prima vittoria stagionale, il tutto per un pilota che a 45 anni non smette di vincere. Dietro di lui grande prova di Stefano Valtulini (GP Project Team Kawasaki), che ha dato il massimo sotto l’acqua del Mugello con Morrentino (Kawasaki Renzi Corse) a chiudere il podio. Pioggia che ha reso ancora più tirata la classifica della SS600 perché il resto dei protagonisti non sono riusciti a primeggiare sotto l’acqua del Mugello. Bussolotti e Gabellini (GAS Racing Team Yamaha) hanno chiuso rispettivamente 5° e 6°, seguiti da Dionisi (Ellan Vannin MV Agusta) e Davide Stirpe (Extreme Racing Service MV Agusta).

La classifica

In classifica generale c’è ancora Dionisi in testa (166 p.) seguito da Stirpe (148 p.), Bussolotti (147 p.), Morrentino (145 p.) e Gabellini (138 p.).

condividi
commenti
Luca Bernardi si laurea campione della Supersport 300 al Mugello

Articolo precedente

Luca Bernardi si laurea campione della Supersport 300 al Mugello

Articolo successivo

Haga, West e Fabrizio wild card nel round di Vallelunga del CIV!

Haga, West e Fabrizio wild card nel round di Vallelunga del CIV!
Carica i commenti