Dopo il tris di Valtulini, in gara 2 al Mugello arriva la prima vittoria di Gabellini

condividi
commenti
Dopo il tris di Valtulini, in gara 2 al Mugello arriva la prima vittoria di Gabellini
Redazione
Di: Redazione
23 set 2018, 15:21

Il penultimo round stagionale ha acceso in maniera incredibile la lotta per il titolo tricolore, con i primi cinque che si presenteranno a Vallelunga racchiusi in soli 10 punti. Nonostante un quinto ed un sesto posto, Bussolotti resta sempre leader.

Davide Stirpe, Extreme Racing Service
Lorenzo Gabellini, Gas Racing Team
Massimo Roccoli, Gas Racing Team

Gara 1

Un arrivo in volata, con 7 piloti in fila a giocarsi la vittoria nella SS600. Il trionfo, sofferto fino all’ultimo, è andato a Stefano Valtulini. Il pilota Kawasaki Pleo Racing ha ripreso da dove aveva lasciato a Misano a fine luglio, ottenendo la 3° vittoria di fila in questo ELFCIV 2018.

Dietro di lui Lorenzo Gabellini (Yamaha Gas Racing Team) con Kevin Manfredi (Team Rosso e Nero Yamaha) a chiudere il podio. Dietro di loro però, vicinissimi l’uno all’altro, sono arrivati nell’ordine Davide Stirpe (MV Agusta Extreme Racing Bardahl), Marco Bussolotti (Yamaha Rosso Corsa), Roberto Mercandelli (Scuderia Improve/Firenze Motor Honda), e Massimo Roccoli.

Gara 2

Grande battaglia in SS600, con arrivo in volata ma soprattutto con la prima vittoria 2018 di Lorenzo Gabellini. L’alfiere Yamaha Gas Racing aveva già dimostrato di essere a suo agio al Mugello dopo il podio di ieri, oggi però è riuscito a migliorarsi ancora in una gara che ha visto una bagarre finale composta da 5 piloti.

Seconda posizione per Stefano Valtulini (Pleo Racing Kawasaki) con Massimo Roccoli a chiudere il podio, in un weekend dove il 5 volte campione italiano ha dovuto stringere i denti non essendo al meglio dal punto di vista fisico. Dietro di loro hanno chiuso a breve distanza Davide Stirpe (Extreme Racing Bardahl), Roberto Mercandelli (Scuderia Improve/Firenze Motor Honda) e Marco Bussolotti (Yamaha Rosso Corsa).

Classifica sempre più corta in SS600, con Bussolotti in testa a 152 p. seguito da Stirpe a 150 p. e Roccoli a 148 p. Ma occhio anche a Valtulini e Gabellini, rispettivamente a quota 147 p. e 142 p.

Prossimo articolo CIV Supersport
Dopo la pausa estiva, il CIV torna al Mugello per il quinto round con tutti i titolo ancora in palio

Articolo precedente

Dopo la pausa estiva, il CIV torna al Mugello per il quinto round con tutti i titolo ancora in palio

Articolo successivo

A Vallelunga è l'ora della verità per il CIV 2018: il gran finale è servito

A Vallelunga è l'ora della verità per il CIV 2018: il gran finale è servito
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIV Supersport
Evento Mugello: Round 5
Location Mugello
Autore Redazione
Tipo di articolo Gara