CIV Supersport, Roccoli si impone in Gara 1, Cruciani vince una rocambolesca Gara 2

Primo successo stagionale per il veterano della categoria, che nella prima manche conquista la vittoria anche grazie alla squalifica di Manfredi. Cruciani vince una folle Gara 2, caratterizzata da due bandiere rosse

CIV Supersport, Roccoli si impone in Gara 1, Cruciani vince una rocambolesca Gara 2

Gara 1

Il veterano Massimo Roccoli torna in vetta e conquista il successo nella prima manche del secondo round del Campionato Italiano Velocità. Per il sei volte campione italiano, quella di Gara 1 è la 29esima vittoria nella categoria, arrivata con tre decimi di vantaggio sugli inseguitori. Sul podio con lui troviamo Luca Ottaviani, secondo, mentre Lorenzo Gabellini, autore di una doppietta nell’appuntamento inaugurale della stagione, ha chiuso con il terzo posto.

Leggi anche:

Il successo di Roccoli è arrivato anche grazie alla squalifica di Kevin Manfredi, vincitore ma poi squalificato per benzina irregolare. Grande perdita per il pilota del Team Rosso e Nero, che non ha preso così nemmeno un punto, perdendo l’opportunità di ridurre il distacco sul leader della classifica.

Gara 2

La seconda manche della Supersport 600 è stata caratterizzata da due bandiere rosse, esposte a causa di due cadute. Nella prima ripartenza sono stati esclusi alcuni piloti che avevano completato meno del 75% dei giri rispetto al pilota di testa, ma una caduta che ha visto coinvolti Cruciani e Roccoli ha costretto nuovamente l’interruzione della gara.

La seconda ripartenza ha visto una griglia sconvolta, ma a vincere è stato Stefano Cruciani, che ha preceduto di soli 19 millesimi Massimo Roccoli, secondo. A chiudere il podio troviamo Luca Bernardi, mentre Kevin Manfredi è rimasto in quarta posizione.

La classifica generale vede Roccoli al comando con 81 punti, insegue Gabellimi con 66, mentre è più staccato Mercandelli, a quota 43 punti.

 
condividi
commenti
ELF CIV 2019: si torna in pista per il secondo round, direzione Mugello

Articolo precedente

ELF CIV 2019: si torna in pista per il secondo round, direzione Mugello

Articolo successivo

L'ELF CIV torna in pista al Mugello per il 5° round

L'ELF CIV torna in pista al Mugello per il 5° round
Carica i commenti