Quarto sigillo per Pirro, ma Tamburini gli tiene testa

condividi
commenti
Quarto sigillo per Pirro, ma Tamburini gli tiene testa
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
13 giu 2015, 16:55

Bellissimo duello nella prima gara del Mugello che alla fine premia il ducatista. Sul podio pure Andreozzi

La quarta vittoria di Michele Pirro nel CIV Superbike ha un sapore diverso. Ci si aspettava un dominio del pilota Barni Racing gommato Michelin, ma ci ha pensato Roberto Tamburini a tenere tutti col fiato sospeso nella prima gara del weekend del Mugello.

Dopo la pole provvisoria del venerdì, il pilota su BMW Moto X Racing ha ingaggiato un duello con il leader della classifica SBK che si è concluso solo sotto la bandiera a scacchi, dimostrando che l’antagonista al ducatista in questo CIV 2015 è lui.

Terza posizione per l’Aprilia di Alessandro Andreozzi con il quarto posto di Ivan Goi. Sorpresa Schiavoni in quinta posizione e sesto posto per Sandi, partito forte fin dai primi giri e apparso in rimonta al Mugello. Solo 16esimo Perotti con la sua BMW.

In classifica di campionato Pirro prende il largo con 100 punti davanti ad Andreozzi e Goi, che invece ne hanno 62 e 61.

CIV Superbike - Mugello - Gara 1

CIV Superbike - Classifica campionato

Prossimo articolo CIV Superbike

Su questo articolo

Serie CIV Superbike
Piloti Michele Pirro, Alessandro Andreozzi, Roberto Tamburini
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie