WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
00 Ore
:
16 Minuti
:
20 Secondi
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
60 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara in
04 Ore
:
26 Minuti
:
20 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

CIV SBK, Pirro domina al Mugello con la Ducati Panigale V4 R

condividi
commenti
CIV SBK, Pirro domina al Mugello con la Ducati Panigale V4 R
Di:
28 apr 2019, 18:27

Il pilota Ducati conquista la seconda doppietta consecutiva, vincendo sia Gara 1 sull’asciutto che Gara 2 sul bagnato e rafforza il primato in classifica.

Gara 1

Anche nel secondo Round del Campionato Italiano Velocità, è la Ducati a dettare legge, così come nell’appuntamento di apertura a Misano. Michele Pirro in sella alla Ducati Panigale V4 R è stato inarrestabile, prendendo il comando già dal primo giro e vincendo con 4 secondi di vantaggio sugli inseguitori. Solo nelle fasi iniziali di gara Lorenzo Savadori ha provato ad insidiare il leader del campionato, per poi doversi piegare allo strapotere del campione in carica.

Leggi anche:

Con Pirro che volava verso la terza vittoria consecutiva, il pilota Aprilia si è reso protagonista di un gran duello con Simone Cavalieri. Quest’ultimo ha poi avuto la meglio in volata nel finale di gara, relegando Savadori al terzo posto. Ducati ha conquistato così una prima ed una seconda posizione nella prima manche, grazie al secondo gradino del podio di Cavalieri. Quarto Roberto Tamburini in sella alla BMW.

Gara 2

La seconda gara del weekend è andata in scena su pista bagnata, cambiando un po’ le carte in tavola. Ma l’acqua non ha impensierito Michele Pirro, che anche sotto la pioggia ha conquistato la vittoria, ottenendo così la doppietta al Mugello, la seconda consecutiva in campionato. Il distacco è stato ancora più importante, il pilota Ducati ha tagliato il traguardo con ben 22 secondi di vantaggio sugli inseguitori.

Ancora una volta, alle sue spalle si è consumata la lotta per le restanti posizioni del podio. Ad avere la meglio è stato Axel Bassani, in sella alla Yamaha del team MotoXRacing. Troviamo ancora una Ducati nelle prime tre posizioni, ma stavolta a salire sul podio è stato Riccardo Russo, terzo con il team Ducati Motocorsa. È rimasto in quarta posizione Agostino Santoro, fuori dal podio dopo il duello con Russo.

La classifica del campionato ora vede Michele Pirro saldamente al comando con 100 punti, davanti a Cavalieri, a quota 60, e Savadori, a 48 punti.

 
Articolo successivo
ELF CIV 2019: si torna in pista per il secondo round, direzione Mugello

Articolo precedente

ELF CIV 2019: si torna in pista per il secondo round, direzione Mugello

Articolo successivo

Broncos Racing Team, nel 2020 in pista con la Panigale V4 R

Broncos Racing Team, nel 2020 in pista con la Panigale V4 R
Carica i commenti