WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
2 giorni

Delbianco regala a Biaggi la prima vittoria da team manager al Mugello

condividi
commenti
Delbianco regala a Biaggi la prima vittoria da team manager al Mugello
Di:
25 set 2017, 09:17

Il pilota del Max Racing Team si è imposto nella seconda gara del weekend, mentre in quella del sabato la vittoria era andata a Stefano Nepa. Il nuovo leader della classifica però è Nicholas Spinelli.

Il weekend del Mugello della classe Moto3 tricolore verrà ricordato soprattutto per la prima vittoria da team principal di Max Biaggi, arrivata nella seconda gara grazie ad Alessandro Delbianco. La prima invece è andata a Stefano Nepa, ma in testa alla classifica si è portato Nicholas Spinelli, autore di un sesto e di un secondo posto, che ha potuto approfittare della caduta di Kevin Zannoni nella corsa di sabato e dell'infortunio al polso che lo ha relegato al decimo posto domenica.

Gara 1

Ancora un trionfo per Stefano Nepa in Moto3. Dopo le vittorie di Misano e la pole di questo weekend, l’ex Campione Premoto3, wild card al Mugello, ha vinto in solitaria anche oggi, imponendo un ritmo insostenibile per i suoi avversari. Dietro di lui bagarre a non finire e colpi scena, con un arrivo in volata che ha coinvolto ben 8 piloti. A spuntarla, e a guadagnare la 2° posizione è stato Nicola Carraro (Mahindra Team Minimoto) con Alessandro Delbianco 3° (Mahindra). Primo podio stagionale per il pilota del Max Racing Team, protagonista insieme a Carraro della bagarre finale, conclusa solo sotto la bandiera a scacchi, che ha visto chiudere ai piedi del podio Raffaele Fusco (MTR Honda) seguito da Anthony Groppi (Honda Gresini Racing Junior Team), Nicholas Spinelli (Pro Racing Team KTM), Tommaso Marcon (Honda Gresini Racing Junior Team) e Leonardo Taccini (Miralux Pos Corse TM).

Gara 2

In Moto3 può festeggiare Alessandro Delbianco e tutto il Max Racing Team. Sotto l’acqua del round 10 il numero 52 ha tenuto duro, dimostrando tutto il suo valore sotto l’occhio proprio di Max Biaggi (presente ai box) e stampando anche il best lap con 2’23"550. Seconda posizione per Nicholas Spinelli (Pro Racing Team KTM), risultato importante per lui che mantiene la vetta della classifica generale. La terza posizione è andata a Maximilian Kofler (KTM), primo podio per lui in Moto3. Quarta posizione per Anthony Groppi (Gresini Racing Junior Team Honda) con Kevin Zannoni 10°, sceso in pista nonostante un polso rotto.

La classifica

La classifica di Campionato vede quindi Spinelli in testa con 149 punti seguito da un tenace Zannoni (133 p.), con Groppi a 91 p. e Sintoni a 90 p.

Articolo successivo
Una vittoria a testa per Ieraci e Spinelli nella tappa del Mugello

Articolo precedente

Una vittoria a testa per Ieraci e Spinelli nella tappa del Mugello

Articolo successivo

Vallelunga laurea Nicholas Spinelli Campione Italiano della Moto3

Vallelunga laurea Nicholas Spinelli Campione Italiano della Moto3
Carica i commenti