Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018
Topic

Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018

TOP 208, PS4: Mazzocchi attacca, Ciuffi gestisce

condividi
commenti
TOP 208, PS4: Mazzocchi attacca, Ciuffi gestisce
Di: Gabriele Cogni
13 ott 2018, 07:29

Dopo i risultati della power stage di ieri, sono cambiati gli scenari nel Peugeot Competition TOP 208. Ciuffi - grazie ai 3 punti supplementari conquistai - deve solo arrivare, mentre Mazzocchi deve vincere la classe e sperare in un ritiro dell'avversario.

La sfida finale per la corona del Peugeot Competition TOP 208 sta vivendo su un duello a distanza tra Andrea Mazzocchi e Tommaso Ciuffi. Il gioco degli scarti e i punti supplementari assegnati ieri nella power stage fanno sì che il secondo abbia già un bottino di 13 punti di vantaggio sul primo, dato che costringe Mazzocchi a dover vincere la classe e sperare in un ritiro del rivale per fare suo il titolo.

Il piacentino sta disputando una gara di vertice e sta attaccando al massimo nel difficile tentativo di sopravanzare Damiano De Tommaso in testa alla categoria ed assicurarsi i 15 punti del primo. Anche nella prova di apertura della giornata però, il pilota ufficiale di Peugeot Italia (7'36"1) è risultato più veloce di Mazzocchi (7'39"7 - comunque il migliore tra i trofeisti).

Tommaso Ciuffi si trova invece nelle retrovie, complice la foratura sulla PS2. Un grosso spavento per il toscano che ha però saputo subito reagire firmando il miglior tempo nella PS3 - power stage che gli ha assegnato 3 strategici punti supplementari (non soggetti a scarto). Ora al toscano basterà portare la sua 208 R2B all'arrivo (anche se Mazzocchi dovesse vincere la categoria) per laurearsi campione. Se invece il piacentino non dovesse sopravanzare De Tommaso, per Ciuffi arriverebbe il titolo anche con un ritiro.

Sui 10,98 km di "Ronca 1" buon crono di Griso (7'42"6), più attardati Nerobutto e Strabello.

Pos. Equipaggio Vettura Distacco
2 Mazzocchi-Gallotti Peugeot 208 R2B + 11"8
4 Griso-Deglio Peugeot 208 R2B + 15"9
5 Nerobutto-Nerobutto Peugeot 208 R2B + 50"8
6 Strabello-Ceschi Peugeot 208 R2B + 48"0
7 Nicelli-Mattioda Peugeot 208 R2B + 1'33"2
8 Ciuffi-Gonella Peugeot 208 R2B + 1'41"8

 

Prossimo articolo CIR
Suzuki Rally Trophy: Scalzotto ha sostituito i freni al parco assistenza

Articolo precedente

Suzuki Rally Trophy: Scalzotto ha sostituito i freni al parco assistenza

Articolo successivo

Parola ai Campioni d'Italia

Parola ai Campioni d'Italia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Giorno 2
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Prova speciale