Suzuki Rally Trophy: a Poggio non hanno tolto il minuto della prova di Erbezzo

condividi
commenti
Suzuki Rally Trophy: a Poggio non hanno tolto il minuto della prova di Erbezzo
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
13 ott 2018, 07:02

Il savonese ha contestato subito il tempo ai cronometristi, ma l'errore non è stato ancora corretto per cui il pilota ligure è costretto a partire dietro a una vettura più lenta: "Sono in lotta per il secondo posto nel Trofeo: queste cose non dovrebbero succedere!".

Una prova speciale lunga quella di Erbezzo e poi quella spettacolo nel parcheggio dello stadio Bentegodi: la prima tappa del Rally Due Valli, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally, non ha permesso che si potessero registrare grandi differenze anche nel Suzuki Rally Trophy, il monomarca che gareggia in classe R1.

In verità c'è chi ha, giustamente, qualcosa da ridire: Fabio Poggio si lamenta del tempo che i cronometristi gli hanno attribuito alla conclusione della speciale di apertura: "Alessandra - spiega il savonese in gara con la Swift dell'Alma Corse - aveva preso un minuto in meno, ma siamo qui a ripartire per la seconda tappa e ancora non ce l'hanno tolto".

"Magari lo faranno prima della fine della gara, però siamo fortemente condizionati perché così ci tocca partire dietro a una vettura più lenta. Siamo in lotta per il secondo posto nel Trofeo e vorremmo giocarcela al meglio...".

Prossimo articolo CIR
TOP 208, finale: Ciuffi vince il trofeo Peugeot. Ad attenderlo un 2019 da pilota ufficiale!

Articolo precedente

TOP 208, finale: Ciuffi vince il trofeo Peugeot. Ad attenderlo un 2019 da pilota ufficiale!

Articolo successivo

Due Valli, PS4: foratura per Scandola!

Due Valli, PS4: foratura per Scandola!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Giorno 2
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie