Peugeot CIR 2018
Topic

Peugeot CIR 2018

Roma, PS11: Basso e Andreucci non fanno il bis, Scattolon si

condividi
commenti
Roma, PS11: Basso e Andreucci non fanno il bis, Scattolon si
Di: Gabriele Cogni
22 lug 2018, 11:05

Sulla "Guarcino" che completa il giro i due italiani non si ripetono rispetto ai rispettivi avversari europei ma confermano di essere in grande giornata. Invece Scattolon scatenato scavalca Rusce.

La prova che ha concluso il primo giro sulle prove speciali di oggi ha visto la reazione dei protagonisti dell'europeo, ma i nostri Basso e Andreucci hanno di nuovo brillato, come pure Campedelli - secondo solo A Lukyanuk e Basso.

Ma il grande protagonista di questa prova è stato Giacomo Scattolon, che ha concluso il suo attacco vincente ad Antonio Rusce e lo ha scavalcato, anche se solo per 2 decimi di secondo, ed è diventato il leader dei piloti privati ed il terzo assoluto fra gli italiani. Anche Crugnola si è avvicinato, ma i secondi che deve ancora recuperare non sono pochi: 29".

Molto brillante anche l'inizio di giornata per Marco Pollara, che ha ora nel mirino il turco Avcioglu, ma soprattutto si è portato a 18" dallo stesso Andrea Crugnola.

Anche la 124 Abarth di Modanesi alle prese con problemi, come pure di nuovo Nucita, uscito dalla prova con le 4 frecce. La sola 124 che sembra in forma è quella del francese Astier.

 

Prossimo articolo CIR
Roma, PS10: Basso si avvicina a Lukyanuk dopo la cancellazione della PS9

Previous article

Roma, PS10: Basso si avvicina a Lukyanuk dopo la cancellazione della PS9

Next article

Top 208, PS10-11: Ciuffi ko, Trevisani vola in testa

Top 208, PS10-11: Ciuffi ko, Trevisani vola in testa
Load comments

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally di Roma Capitale
Sotto-evento Giorno 2
Piloti Giacomo Scattolon
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Prova speciale