Vivi con Peugeot il CIR
Topic

Vivi con Peugeot il CIR

Il personaggio Peugeot - Paolo Andreucci: il rapporto con Anna

Tutti i protagonisti che si sono avvicendati nella nostra rubrica Il personaggio Peugeot hanno parlato del rapporto con Paolo. A Paolo abbiamo chiesto qual è il rapporto con Anna...

Il personaggio Peugeot - Paolo Andreucci: il rapporto con Anna

Paolo Andreucci e Anna Andreussi si sono conosciuti sportivamente nel 2001, anno nel quale hanno iniziato a condividere l'abitacolo ma anche la loro vita privata e hanno conquistato il primo tricolore. Oggi Paolo e Anna formano una coppia affiatata, l'essere compagni di vita li aiuta non poco in macchina permettendogli di raggiungere un livello di complicità invidiabile.

Anna Andreussi, Peugeot Sport Italia
Anna Andreussi, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Il feeling con il navigatore è tutto!

Il ruolo del pilota nelle gare rally è chiaramente fondamentale, ma se il navigatore commette un errore la prova speciale o addirittura la gara possono essere compromesse nell'arco di una frazione di secondo, senza tralasciare il rischio di potersi far del male seriamente. Chi siede sul sedile di destra in una vettura da rally non è un passeggero, ma un protagonista che ha in mano buona parte delle responsabilità di una gara. Anna Andreussi negli anni è cresciuta molto, diventando una navigatrice seria, professionale e molto competente nella quale anche un pilota come Paolo - sempre alla ricerca del dettaglio - riesce ad affidarsi completamente.

Provo sempre a dire che con Anna mi trovo male, ma non mi crede nessuno ed infatti è proprio così. Con lei c'è un'intesa particolare, basta uno sguardo o una semplice pacca sulla gamba per capirsi al volo e questo è importantissimo in una gara di rally. Dal 2001 ad oggi siamo cresciuti insieme, Anna è diventata sempre più professionale ed ora è un punto di riferimento anche per altri navigatori più giovani. La sua fortuna è che se commette un errore non posso cacciarla via, è la mia donna e quindi ne pagherei dopo le conseguenze... (ride NdR)

Paolo Andreucci

 

Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

condividi
commenti
Due Valli, PS9: Scandola passeggia in casa, Basso controlla Andreucci
Articolo precedente

Due Valli, PS9: Scandola passeggia in casa, Basso controlla Andreucci

Articolo successivo

Due Valli, PS10: Scandola non si ferma, Basso ad un passo dal titolo

Due Valli, PS10: Scandola non si ferma, Basso ad un passo dal titolo
Carica i commenti