Peugeot CIR 2018
Topic

Peugeot CIR 2018

Due Valli, PS9: altri problemi per Scandola, Chentre fa il miglior tempo!

condividi
commenti
Due Valli, PS9: altri problemi per Scandola, Chentre fa il miglior tempo!
Di: Gabriele Cogni
13 ott 2018, 03:49

Il veronese arriva al controllo stop con le quattro frecce accese: semiasse e differenziale rotti, insieme ai suoi sogni di titolo. Michelini lamenta problemi alla popoff, Chentre fa il miglior tempo.

Le parole di Umberto Scandola al controllo stop di "Cà del Diaolo" hanno il sapore amaro della resa. Le quattro frecce lampeggianti sulla Skoda Fabia numero 1 ci dicono che il suo sogno Tricolore è probabilmente svanito. Il veronese ha lottato sul filo dei decimi con Andreucci nella prima giornata ma poi, oggi, è stato vittima di una escalation di problemi che lo hanno fatto sprofondare in classifica. Apice della giornata storta del team bianco-verde sono proprio i problemi a differenziale e semiasse che, sulla PS9, hanno aggravato il già pesante distacco da Paolo Andreucci - ora salito a quasi 1 minuto. 

Il pilota di Peugeot Italia aveva comunque già iniziato ad amministrare un vantaggio in gran parte meritato ed anche a "Cà del Diaolo" è stato più che accorto: "tutto a posto. Qui non abbiamo spinto al massimo", ha detto l'alfiere di Casa Peugeot (14'51"7). Stessa filosofia, ma con tempi leggermente più bassi, anche per Crugnola (14'49"6) e Rossetti (14'47"2): le posizioni del podio sembrano ormai congelate con Rossetti primo, Andreucci secondo e Crugnola terzo.

Ad approfittare della situazione ci ha pensato un sempre più veloce Elwis Chentre: il valdostano ha fatto segnare un 14'44"4 che gli vale il primo scratch di gara e la conquista del quarto posto assoluto ai danni di Scandola. Buono anche il tempo di Antonio Rusce (14'53"5) che sembra aver risolto i problemi di elettronica lamentati nella prova precedente. Problemi che invece appaiono chiari sulla Skoda Fabia R5 di Rudy Michelini, anche lui alle prese con la popoff.

La Top 5 dopo la PS9:

Pos. Equipaggio Vettura Distacco
1 Rossetti-Mori Hyundai i20 R5  
2 Andreucci-Andreussi Peugeot 208 R5 + 24"4
3 Crugnola-Fappani Ford Fiesta R5 + 44"0
4 Chentre-Giovenale Skoda Fabia R5 + 1'14"7
5 Scandola-D'amore Skoda Fabia R5 + 1'29"9

 

Prossimo articolo CIR
Suzuki Rally Trophy, PS 8: Goldoni si conferma un piede molto pesante!

Articolo precedente

Suzuki Rally Trophy, PS 8: Goldoni si conferma un piede molto pesante!

Articolo successivo

TOP 208, PS8-9: Mazzocchi velocissimo, Ciuffi in controllo

TOP 208, PS8-9: Mazzocchi velocissimo, Ciuffi in controllo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Giorno 2
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Prova speciale