WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
07 ago
SSP300 Gara 2 in
1 giorno
WRC
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni
18 set
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
4 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
02 ago
FP4 in
01 Ore
:
49 Minuti
:
51 Secondi
Moto3
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
31 lug
Evento concluso
FIA F2
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 1 in
05 Ore
:
04 Minuti
:
51 Secondi
Formula 1
01 ago
Evento in corso . . .
ELMS
17 lug
Evento concluso
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Qualifiche 1 in
01 Ore
:
39 Minuti
:
51 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni

Citroen contro le forature anomale: "Finale non degno"

condividi
commenti
Citroen contro le forature anomale: "Finale non degno"
Di:
24 nov 2019, 11:50

La Casa francese ha espresso il suo disappunto per la foratura anomala che ha colpito Rossetti ad un passo dal titolo. Anche perché era già successo anche al 2 Valli.

Al 10° TuscanRewind, Luca Rossetti ed Eleonora Mori con la loro Citroën C3 R5 stavano conducendo la classifica della gara quando una foratura anomala ha fatto sfumare la vittoria nel Tricolore Piloti e Costruttori.

Già al Due Valli dello scorso ottobre, per lo stesso motivo, la gara dei portacolori di Citroën, era stata compromessa anzitempo.

Carlo Leoni, Direttore Comunicazione Groupe PSA Italia, ha commentato: "Terminare in questo modo le ultime due gare dal Campionato Italiano Rally, lascia sicuramente molto amaro in bocca. Questo tipo di situazioni, oltre a non essere il degno finale del Tricolore, impattano pesantemente sulla sicurezza del nostro equipaggio e – in generale – di tutti i piloti".

Scorrimento
Lista

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
1/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
2/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
3/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
4/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
5/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
6/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
7/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
8/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Eleonora Mori, Citroen C3 R5
9/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti, Citroen C3 R5

Luca Rossetti, Citroen C3 R5
10/18

Foto di: acisportitalia.it

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
11/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
12/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
13/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
14/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
15/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
16/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
17/18

Foto di: Marco Passaniti

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5

Luca Rossetti; Eleonora Mori, Citroen C3 R5
18/18

Foto di: Marco Passaniti

CIR: Peugeot vince il titolo Costruttori 2 Ruote Motrici

Articolo precedente

CIR: Peugeot vince il titolo Costruttori 2 Ruote Motrici

Articolo successivo

Fotogallery CIR: il gran finale del Tuscan Rewind

Fotogallery CIR: il gran finale del Tuscan Rewind
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Tuscan Rewind
Piloti Luca Rossetti
Autore Redazione Motorsport.com