WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
39 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
4 giorni

CIR, Tuscan Rewind, PS2-3-4: Campedelli sale in vetta

condividi
commenti
CIR, Tuscan Rewind, PS2-3-4: Campedelli sale in vetta
Di:
23 nov 2019, 09:08

Il pilota del team Orange 1 M-Sport va in testa quando mancano 3 prove alla fine e vede il titolo avvicinarsi. Secondo un ottimo Scandola con la Hyundai i20 R5.

Simone Campedelli sembra un uomo in missione. Questa mattina ha aperto nel migliore dei modi la seconda giornata di gara del Tuscan Rewind, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2019, vincendo le prime due prove.

Il romagnolo ha centrato la vittoria nella PS2, la Pieve a Salti" di 11,19 chilometri, e nella successiva PS3, la lunga "Torrenieri - Castiglion del Bosco" di 27,39 chilometri, balzando al comando della classifica generale.

Se tutto dovesse rimanere invariato fino alla fine, Simone sarebbe il nuovo campione italiano rally 2019. Per ora sta gestendo bene il suo vantaggio, precedendo di 4"5 un sorprendente Umberto Scandola al volante della Hyundai i20 New Generation R5.

Il veronese non ha ancora vinto una prova speciale, ma continuando a fare piazzamenti di livello in tutte le speciali è il primo inseguitore di Campedelli. In terza posizione troviamo invece la Citroen C3 R5 ufficiale di Luca Rossetti ed Eleonora Mori.

L'equipaggio di Citroen Italia può ancora dire la propria in ottica campionato, ma dovrebbe cercare di recuperare su Scandola-D'Amore per avere ancora qualche possibilità di giocarsi il titolo nelle prossime prove.

Giandomenico Basso, al volante della prima Skoda Fabia in classifica, si è portato in quarta posizione. E' altresì vero, però, che il campione CIR 2016 non ha mai dato l'impressione di avere un passo competitivo per vincere la corsa in questo fine settimana. Al momento si trova in quarta posizione con 2" di vantaggio su un altro dei pretendenti al titolo: Andrea Crugnola.

Andrea era partito molto bene nella giornata di ieri, ma oggi ha perso tempo specialmente nella prima prova della giornata a causa di un errore. Da segnalare inoltre l'errore di Tony Cairoli avvenuto nella PS4. Il 9 volte iridato Motocross ha sbattuto e ha rovinato la sospensione posteriore sinistra della sua Skoda Fabia.

Un peccato, perché i suoi tempi sino a questo momento erano apparsi piuttosto competitivi, tanto da rimanere all'interno della Top 10 anche dopo la prova più lunga della giornata. Ha recuperato posizioni Paolo Andreucci, ora sesto alle spalle della Skoda Fabia di Edoardo Bresolin.

Da segnalare l'uscita di strada di Andrea Dalmazzini, il quale è però riuscito a ripartire pur avendo la parte posteriore destra della sua vettura danneggiata. Ritiro invece per Nicolò Marchioro per un guasto meccanico nella PS3.

Tuscan Rewind - Classifica dopo la PS4

     Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/gap
1 Campedelli/Canton Ford Fiesta R5 29'41”4
2 Scandola/D'Amore Hyundai i20 N.G. R5 +4"5
3 Rossetti/Mori Citroen C3 R5 +8"6
4 Basso/Granai Skoda Fabia R5 +11"1
5 Crugnola/Ometto Volkswagen Polo GTI R5 +13"1
6 Bresolin/Pollet Skoda Fabia R5 +24"2
7 Andreucci/Briani Peugeot 208 T16 R5 +25"1
8 Taddei/Gasperini Hyundai i20 N.G. R5 +25"6
9 Travaglia/Gelli Skoda Fabia R5 +25"7
10 Papadimitriou/Harryman Skoda Fabia R5 +43"1
Articolo successivo
CIR, Tuscan Rewind, PS1: Crugnola parte forte

Articolo precedente

CIR, Tuscan Rewind, PS1: Crugnola parte forte

Articolo successivo

CIR, Tuscan Rewind, PS5: Scandola si avvicina a Campedelli

CIR, Tuscan Rewind, PS5: Scandola si avvicina a Campedelli
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Tuscan Rewind
Autore Giacomo Rauli