San Marino, PS2: Andreucci concede il bis

San Marino, PS2: Andreucci concede il bis

Scandola e Basso però rimangono vicini al pilota della Peugeot. Problemi ai freni per Campedelli ed Albertini

Paolo Andreucci è risultato il più veloce anche nel secondo passaggio disputato sui 20,48 km della speciale "Rofelle", valida come PS2 del Rally di San Marino. Pur lamentantosi della parecchia polvere rimasta sul percorso nonostante la distanza di due minuti tra una vettura e l'altra, il pilota della Peugeot ha preceduto di 3"7 Umberto Scandola.

Questo vuol dire che ora nella classifica generale ci sono 6"3 a dividere la sua 208 T16 dalla Skoda Fabia S2000 del leader del campionato. Rispetto al passaggio del primo pomeriggio ha fatto un bel passo avanti Giandomenico Basso, che questa volta ha incassato solo 4"9, quindi con la sua Ford Fiesta R5 LDI è a 15"3 nell'assoluta.

La lotta per la vittoria sembra ormai già ristretta a questi tre, visto che dietro di loro hanno avuto problemi di freni piuttosto evidenti sia Simone Campedelli che Stefano Albertini: il primo è arrivato a fine prova con delle fiamme che uscivano dai cerchi posteriori della sua Ford Fiesta R5 ed ora è a 1'31"6. E' andata anche peggio al portacolori della Peugeot, che teme di aver patito un guasto pesante all'impianto frenante della sua 207 S2000 ed ora è finito addirittura fuori dalla top ten.

Al quinto posto si è quinti portato Renato Travaglia, che con la sua Peugeot 207 S2000 si è portato in testa alla classifica del Trofeo Rally Terra, scavalcando di appena 1"1 la Ford Fiesta R5 di Luigi Ricci. Già più distante invece la Subaru di Mauro Trentin, che paga quasi mezzo minuto. Per quanto riguarda le Clio R3, al comando c'è sempre il finlandese Mikko Pajunen.

CIR/TRT, Rally di San Marino, 04/07/2014
Classifica dopo la PS2 (primi dieci)
1. Andreucci/Andreussi - Peugeot 208 T16 - 33'09"7
2. Scandola/D'Amore - Skoda Fabia S2000 - +6"3
3. Basso/Dotta - Ford Fiesta R5 LDI - +15"3
4. Campedelli/Fappani - Ford Fiesta R5 - +1'31"6
5. Travaglia/Ciucci - Peugeot 207 S2000 - +1'43"5*
6. Ricci/Pfister - Ford Fiesta R5 - +1'44"6*
7. Trentin/De Marco - Subaru Impreza N15 - +2'11"8*
8. Reggini/Bizzocchi - Skoda Fabia S2000 - +2'17"7*
9. Tonso/Stefanelli - Ford Fiesta R5 - +2'26"7*
10. Pajunen/Halttunen - Renault Clio R3 - +3'00"7

* Iscritto al Trofeo Rally Terra

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Paolo Andreucci
Articolo di tipo Ultime notizie