Ciocco, PS10: Nucita non si vuole arrendere!

Terza vittoria di speciale per il pilota della Peugeot, che si riporta a 15"5 da Basso

Ciocco, PS10: Nucita non si vuole arrendere!
Andrea Nucita non ne vuole proprio sapere di arrendersi ed è andato a prendersi la sua terza vittoria di speciale lungo la PS10 del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. Il pilota della Peugeot ha completato i 12,72 km della "S.Rocco 2" in 8'18"3 e in questo modo ha rimontato un paio di secondi nei confronti del leader Giandomenico Basso. Il battistrada della corsa e la sua Ford Fiesta R5 alimentata a GPL hanno quindi un margine di 15"5 quando siamo arrivati a due sole prove speciali dal termine della prima tappa. Il dato più importante per Nucita però è quello relativo al terreno guadagnato nei confronti di Umberto Scandola, terzo in questa speciale con la sua Skoda Fabia S2000 ed ora attardato di 2"5 dalla grande rivelazione di questa corsa. Prosegue in solitaria la corsa del pluricampione Paolo Andreucci, sempre quarto nel giorno del debutto della Peugeot 208 T16, con la quale piano piano sta iniziando a trovare il feeling. Ora il pilota di casa ha un grande margine su chi lo segue: alle sue spalle, infatti, non c'è più Gabriele Ciavarella, la cui Ford Fiesta R5 è stata rallentata da una foratura, ma la Peugeot 207 S2000 di Rudy Michelini. Da segnalare il sorpasso subito da Stefano Albertini nella classifica dello Junior, la cui Peugeot 208 R2 ha problemi di natura elettrica. Ora al comando è passata l'identica vettura portata in gara da Giacomo Scattolon. CIR, Rally Il Ciocco, 15/03/2014 Classifica dopo la PS10 (primi dieci) 1. Basso/Dotta - Ford Fiesta R5 - 1.06'04"7 2. Nucita/Princiotto - Peugeot 207 S2000 - +15" 3. Scandola/D'Amore - Skoda Fabia S2000 - +18"0 4. Andreucci/Andreussi - Peugeot 208 T16 - +56"5 5. Michelini/Angilletta - Peugeot 207 S2000 - +1'58"1 6. Ciavarella/Perna - Ford Fiesta R5 - +2'08"9 7. Perego/De Luis - Mitsubishi Lancer Evo X - +2'36"9 8. Ferrarotti/Castiglioni - Renault Clio R3 - +4'13"6 9. Andolfi/Casalini - Renault Clio R3 - +4'25"7 10. Scattolon/Grimaldi - Peugeot 208 R2 - +5'05"4
condividi
commenti
Ciocco, PS8-9: Basso prova ad andare in fuga
Articolo precedente

Ciocco, PS8-9: Basso prova ad andare in fuga

Articolo successivo

Ciocco, PS11: ecco la zampata della 208 T16!

Ciocco, PS11: ecco la zampata della 208 T16!
Carica i commenti