Discusso il ricorso di Scandola per San Marino

condividi
commenti
Discusso il ricorso di Scandola per San Marino
Redazione
Di: Redazione
19 nov 2014, 12:11

I risultati dell'appello contro la sua esclusione si sapranno entro trenta giorni

Nei giorni scorsi gli avvocati di Umberto Scandola sono stati ascoltati dal Tribunale Sportivo di San Marino a seguito del ricorso fatto alla fine del 42° Rally di San Marino, quinto appuntamento del Campionato Italiano Rally 2014 disputato i primi di luglio.

Il pilota veronese era stato escluso a causa di un'irregolarità riscontrata sui suoi pneumatici al termine della prima tappa, verificata dai commissari in seguito ad un reclamo della Racing Lions: non avevano la scolpitura obbligatoria di 1,6 mm in almeno i 3/4 della superficie di controllo.

Tuttavia, Skoda Motorsport Italia presentò appello e Scandola concluse la gara al secondo posto, distanziato di 3", correndo comunque sub-judice. I risultati del ricorso, che comunque non avrà effetti sull'assegnazione del titolo, si sapranno entro trenta giorni.

Prossimo articolo CIR
Fissate anche le date del calendario 2015

Previous article

Fissate anche le date del calendario 2015

Next article

Il Rally Roma Capitale tra le gare valide per il CIR 2015

Il Rally Roma Capitale tra le gare valide per il CIR 2015

Su questo articolo

Serie CIR
Piloti Umberto Scandola
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie