CIR | Battistolli vince il Liburna. Andreucci campione CIRT

Alberto Battistolli e Simone Scattolin hanno vinto l'ultimo appuntamento del CIR 2021 con una grande gara. Paolo Andreucci e Rudy Briani vincono il titolo CIR Terra con Scandola KO.

CIR | Battistolli vince il Liburna. Andreucci campione CIRT

Alberto Battistolli e Simone Scattolin ce l'hanno fatta. Questo pomeriggio hanno trionfato al Rally Liburna Terra, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2021.

Al volante della loro Skoda Fabia R5 hanno battuto un equipaggio di grande prestigio, quello formato da Paolo Andreucci e Rudy Briani, con un margine di 9"6. La ciliegina sulla torta è arrivata proprio all'ultima prova, ovvero lo scratch che li ha confermati come i più veloci e meritevoli del successo al Liburna.

Per Paolo Andreucci e Rudy Briani, però, il Liburna è stato a dir poco dolcissimo, perché sono riusciti a vincere il titolo CIRT (Campionato Italiano Rally Terra). Per "Ucci" l'ennesimo tricolore italiano che fa seguito agli 11 titoli CIR e il titolo CIR 2 Ruote Motrici colto l'anno passato con Peugeot Italia.

Il successo di Andreucci è stato agevolato dall'uscita di strada di Umberto Scandola e Guido D'Amore (Hyundai Italia) avvenuta nella prima speciale della giornata, la PS2, in cui hanno perso prima 8 minuti, poi hanno scelto di ritirarsi per i troppi danni alla loro Hyundai i20 New Generation R5.

Con questa situazione, Andreucci avrebbe avuto bisogno di un primo o un secondo posto per vincere il titolo e questo è arrivato puntuale con il secondo posto assoluto. Andreucci ha vinto il titolo con appena mezzo punto di vantaggio su Scandola, 75,5 a 75, mentre al terzo posto si è classificato Simone Campedelli con 50 punti.

Il terzo posto della classifica generale è stato colto dalla terza Skoda Fabia R5 Evo in gara, quella di Marco Bulacia Wilkinson e Marcelo Der Ohannesian, staccato di 23"4 da Battistolli. Molto più staccati tutti gli altri, con Simone Campedelli quarto a oltre 1 minuto dal vincitore (1'12"4).

Chiude la Top 5 Andrea Crugnola, navigato dal solito Pietro Elia Ometto. Il varesino, grazie a questo risultato, ha ottenuto il secondo posto nella classifica generale CIR 2021 alle spalle del campione Giandomenico Basso. Ricordiamo che il veneto non ha preso parte al Liburna avendo già vinto il titolo al Rally 2 Valli. Fabio Andolfi, anche lui assente al Liburna, ha chiuso al terzo posto nella classifica generale CIR.

condividi
commenti
CIR | Liburna Terra, PS2-4: Battistolli nuovo leader
Articolo precedente

CIR | Liburna Terra, PS2-4: Battistolli nuovo leader

Articolo successivo

Doppio secondo posto per Hyundai Rally Team Italia tra CIR e CIRT

Doppio secondo posto per Hyundai Rally Team Italia tra CIR e CIRT
Carica i commenti