Basso: "Possiamo fare una gara di vertice"

Basso: "Possiamo fare una gara di vertice"

Il pilota della BRC attende con impazienza il debutto stagionale su terra della sua Fiesta a GPL

Venerdì 1° maggio torna il Campionato Italiano Rally, con la terza gara in programma sulle strade sterrate del 22° Rally dell’Adriatico.

Dopo l’ottimo secondo posto conquistato al Rally di Sanremo, Giandomenico Basso e Lorenzo Granai sono pronti a riprendere la sfida per le posizioni di vertice della classifica assoluta. Per prepararsi al meglio alla gara marchigiana il team della BRC Gas Equipment ha effettuato test specifici su percorsi sterrati.

Commenta Giandomenico Basso: "E’ da parecchi mesi che non corriamo su terra e attendiamo con entusiasmo questo ritorno. Lo scorso anno finimmo sul podio e credo che pure quest’anno ci siano tutte le possibilità per una gara di vertice. La nostra squadra è fatta di grandi professionisti e sia la vettura che il sistema GPL sono stati preparati al meglio per questo appuntamento".

Venerdì sono in programma le prime due prove speciali, sabato 2 maggio le restanti nove, con partenza dal parco Assistenza di Jesi (An) ed arrivo sulla piazza centrale di Cingoli (Mc), per un totale di 124,60 km di prove cronometrate.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Giandomenico Basso
Articolo di tipo Ultime notizie