WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni

2 Valli, PS4: primo centro per Campedelli

condividi
commenti
2 Valli, PS4: primo centro per Campedelli
Di:
12 ott 2019, 08:04

Nella prima prova del mattino si impone il romagnolo davanti al leader assoluto Crugnola, mentre Rossetti recupera su Basso. Ok Bottarelli, Scattolon sbaglia gomme, errore per Rusce, problemi per Hoelbling.

Simone Campedelli apre il secondo ed ultimo giorno di gara del Rally 2 Valli centrando il primo successo cronometrico in questo penultimo round del CIR.

Al volante della Ford Fiesta R5 preparata dalla Orange1 Racing, il romagnolo si è imposto lungo i 10,98km della "Roncà 1" che tutti i concorrenti hanno affrontato in una mattinata presentatasi piuttosto fredda e con il sole ancora basso nel cielo azzurro veronese.

Campedelli, che pare aver risolto i problemi avuti ieri, ha preceduto per 0"5 Andrea Crugnola, ancora leader del rally con la Volkswagen Polo GTI R5 della HK Racing con cui vanta 16"2 proprio sulla vettura del cesenate.

Luca Rossetti sta invece cercando di salire sul podio, portando la Citroën C3 R5 ufficiale terza al traguardo e riducendo il distacco che lo separa da Giandomenico Basso ad 1"7. Il friulano della Casa francese è a 24"6 dal leader, mentre il veneto della Metior-Loran SRL resta terzo a 22"9 con la propria Škoda Fabia R5.

Il quartetto resta l'unico gruppo di concorrenti ancora in lizza per il successo, dato che dietro a loro i ritardi accumulati sono più importanti, con alcuni cambiamenti importanti da segnalare. Luca Bottarelli è ancora quarto con la Škoda Fabia R5 del New Turbomark Rally Team, ma ad 1'09" dalla vetta, con dietro un Giacomo Scattolon poco soddisfatto della scelta di gomme adottata per la sua Hyundai i20 R5.

Errore invece per Antonio Rusce, finito in testacoda in avvio di prova a causa delle gomme posteriori fredde sulla Škoda Fabia R5 della X Race Sport, con la quale occupa comunque la settima posizione senza particolari pressioni, dato che Luca Hoelbling ha avuto qualche guaio alla sua Hyundai i20 R5 presentandosi in ritardo al controllo orario e incappando in una penalità che lo fa finire ancor più indietro e fuori dalla Top10.

Sale così ottavo Alessio Profeta al volante della Škoda Fabia R5 messa a punto dalla Island Motorsport, seguito a debita distanza dai duellanti per la vittoria fra le R2, ossia Tommaso Ciuffi e Michele Griso; il pilota di Peugeot Sport Italia è tornato a mettere la sua 208 davanti a quella del rivale griffato Munaretto Sport in un duello davvero interessante che li vede in bagarre anche per la zona punti assoluta.

CIR - 2 Valli: Classifica PS4

Articolo successivo
Peugeot Compétition 208 Top: Griso al comando del 2 Valli

Articolo precedente

Peugeot Compétition 208 Top: Griso al comando del 2 Valli

Articolo successivo

2 Valli, PS5: tempone per un Crugnola "indiavolato"

2 Valli, PS5: tempone per un Crugnola "indiavolato"
Carica i commenti