WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
5 giorni

2 Valli, PS3: Crugnola brilla anche nella notte di Verona

condividi
commenti
2 Valli, PS3: Crugnola brilla anche nella notte di Verona
Di:
11 ott 2019, 20:55

Il pilota della Polo fa tris nella Super Speciale e allunga su Campedelli, che intanto supera Basso. Rossetti quarto, più lontano Bottarelli (che sbaglia). Ok Scattolon e Rusce, Griso il più rapido delle 208 R2.

La prima giornata di gara del Rally 2 Valli va in archivio con il dominio di Andrea Crugnola, che dopo le prime tre PS di questo penultimo round del CIR può già vantare un bel margine sugli inseguitori.

Affiancato da Pietro Elia Ometto, il varesino è stato praticamente perfetto, andando a vincere tutte le prove - compresa la Super Speciale spettacolo allestita nel piazzale antistante allo Stadio Bentegodi di Verona - e terminando con la Volkswagen Polo GTI R5 della HK Racing con 16"7 sulla Ford Fiesta R5 di Simone Campedelli.

Il portacolori della Orange1 Racing ha perso il confronto nella Prova Spettacolo notturna che lo vedeva abbinato proprio a Crugnola, lamentando ancora il malfunzionamento del motore, ma se non altro si riprende il secondo posto della classifica generale tornando davanti alla Skoda Fabia R5 di Giandomenico Basso (Metior-Loran SRL), a completare il podio con 18"9 di ritardo dal leader.

Non è stata una grande giornata per Luca Rossetti, che termina a 22"3 dalla vetta con una Citroen C3 R5 che non ha soddisfatto a pieno il friulano, il quale può comunque dormire sonni tranquilli per il momento dato che la Skoda Fabia R5 di Luca Bottarelli (New Turbomark Rally Team) è ancora molto lontana da lui anche a causa di un testacoda nella Super Speciale che lo ha costretto a fare inversione nella parte finale del percorso.

In sesta posizione troviamo ancora la Hyundai i20 R5 condotta da Giacomo Scattolon, con Antonio Rusce che invece mantiene settima la Skoda Fabia R5 della X Race Sport davanti a Luca Hoelbling su Hyundai i20 R5 ed Alessio Profeta con la Skoda Fabia R5 della Island Motorsport.

Si conferma velocissimo Michele Griso, impegnato con la Peugeot 208 R2 della Munaretto Sport con la quale ha guadagnato ancora a quella ufficiale di Tommaso Ciuffi, tenendosi fra le mani la Top10 assoluta.

Per quanto riguarda i protagonisti della Suzuki Rally Cup, Andrea Scalzotto (Funny Team) è saldamente in testa con la sua Swift avendo accumulato un vantaggio di 44"1 su Corrado Peloso (La Superba S.S.D.) e 47"3 su Fabio Poggio (Alma Racing). Primi km invece per il duo Luca Insalata-Lorenzo Lamanda, al debutto assoluto nel CIR dopo aver vinto il contest Rally Italia Talent indetto da Suzuki e ACI Sport, con la coppia al momento decima in Classe.

CIR - 2 Valli: Classifica PS3

Articolo successivo
2 Valli, PS2: allungo importante di Crugnola, Basso sale secondo

Articolo precedente

2 Valli, PS2: allungo importante di Crugnola, Basso sale secondo

Articolo successivo

Peugeot Compétition 208 Top: Griso al comando del 2 Valli

Peugeot Compétition 208 Top: Griso al comando del 2 Valli
Carica i commenti