Ciocco, PS1: Campedelli batte Scandola, Andreucci perde 11"5!

Grande avvio del CIR, con Campedelli che precede Scandola di 7 decimi. Perico terzo. Andreucci perde oltre 11" a causa dello spegnimento in prova della sua 208. Rovanpera debutta con il settimo tempo.

Ciocco, PS1: Campedelli batte Scandola, Andreucci perde 11"5!
Simone Campedelli, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Umberto Scandola, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia
Kalle Rovanpera, Risto Pietilainen, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci, Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia

Il Campionato Italiano Rally 2017 è finalmente iniziato con la prima stage del Rally il Ciocco e Valle del Serchio. Questa sera è andata in scena la Prova Spettacolo di Forte dei Marmi e ha regalato immediatamente spettacolo e, soprattutto, colpi di scena.

A vincere la prima prova dell'anno è stato Simone Campedelli al volante della Ford Fiesta R5 EVO del team Orange1, grazie a un gran tempo con cui ha prima annichilito Alessandro Perico, e poi ha resistito agli assalti di Umberto Scandola.

L'1'27"1 di Campedelli è stato sufficiente per centrare il primo scratch della serata, battendo per appena 7 decimi di secondo la Skoda Fabia R5 di Umberto Scandola, affidatagli ancora una volta da Skoda Italia Motorsport.

Bene anche Alessandro Perico al debutto su una Skoda Fabia R5 privata, con cui ha centrato il terzo posto assoluto davanti a Rudy Michelini (Ford Fiesta R5) e alla prima Hyundai i20 R5, quella di Elwis Chentre, quinto assoluto di speciale davanti alla vettura gemella di "Ciava".

Buona la prima su asfalto per il giovanissimo Kalle Rovanpera. Il figlio d'arte è accreditato del settimo tempo, staccato di poco meno di 6 secondi dalla vetta. Sfortunato invece uno dei grandi favoriti per la vittoria finale del primo appuntamento 2017 del CIR, Paolo Andreucci.

Il padrone di casa ha patito lo spegnimento del motore della sua Peugeot 208 T16 R5 nel corso dell'esercizio 360°, perdendo in questo modo ben 11"5 da Campedelli. Un avvio in salita per il 9 volte campione italiano, ma domani avrà l'occasione di rifarsi.

Rally il Ciocco e Vale del Serchio - Classifica dopo la PS1

       PosizionePilota/navigatoreVetturatempo/distacco
1 Campedelli/Ometto Ford Fiesta R5 EVO 1'22”8
2 Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 +0"7
3 Perico/Turati Skoda Fabia R5 +4"3
4 Michelini/Perna Ford Fiesta R5 EVO +4"7
5 Chentre/Florean Hyundai i20 R5 +5"5
6 “Ciava”/Manfredi Hyundai i20 R5 +5"7
7 Rovanpera/Pietillainen Peugeot 208 T16 R5 +5"8
8 Ferrarotti/Ciucci Ford Fiesta R5 EVO +7"8
9 Nucita/Vozzo Skoda Fabia R5 +8"4
10 Rusce/Farnocchia Ford Fiesta R5 EVO +8"8
condividi
commenti
Kalle Rovanpera pronto al debutto nel CIR al Rally il Ciocco

Articolo precedente

Kalle Rovanpera pronto al debutto nel CIR al Rally il Ciocco

Articolo successivo

Ciocco, PS2-4: Andreucci rimonta ed è a 1" da Campedelli!

Ciocco, PS2-4: Andreucci rimonta ed è a 1" da Campedelli!
Carica i commenti