WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
59 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
18 set
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
2 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
IndyCar
07 ago
Postponed
21 ago
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
FIA F3
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
16 giorni
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
Vivi con Peugeot il CIR
Topic

Vivi con Peugeot il CIR

Buongiorno dal Parco Assistenza del Rally 2 Valli, ultimo atto del 2016

condividi
commenti
Buongiorno dal Parco Assistenza del Rally 2 Valli, ultimo atto del 2016
Di:
16 ott 2016, 07:03

Siamo arrivati all'ultima giornata di gare del 2016, Paolo Andreucci e Anna Andreussi si giocano il tricolore con GIandomenico Basso separati da una manciata di punti...

Buongiorno da Verona, sede del 34° Rally 2 Valli ultimo atto del Campionato Italiano Rally 2016, quest'anno combattuto e con il vincitore ancora da assegnare. Paolo Andreucci e Anna Andreussi occupano il secondo posto con la Peugeot 208 T16 separati da appena 3,5 punti da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai su Ford Fiesta R5.

 

Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Non ci sono calcoli da fare, chi vuole aggiudicarsi il tricolore deve vincere la gara: Paolo però ha un'opzione in meno rispetto a Basso. Per chiudere al comando Andreucci deve vincere e sperare che Basso non si spinga oltre il terzo posto, il veneto invece può accontentarsi anche di un secondo posto. 

Non è però certo il momento di fare calcoli, Andreucci e Basso sono saliti in macchina con la cattiveria agonistica di sempre sapendo bene qual è il valore tecnico che li contraddistingue, per i conti ci sarà tempo a gara finita. 

 

Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti, Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia
Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti, Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

 

Chi invece corre senza dover pensare a risultati e varie combinazioni possibili è Giuseppe Testa, che insieme a Daniele Mangiarotti a bordo della Peugeot 208 R2 ieri si è laureato campione italiano Junior. Una gran bella soddisfazione per il molisano che alla prima occasione utile non ha fallito, centrando un obiettivo importante che lo proietta tra i piloti più interessanti nel panorama rallistico nazionale. 

Alle 09:06 si inizia con la prima prova speciale San Francesco 1, ancora umida per il 50% del percorso. Bisogna avere sensibilità e grande spirito di adattamento alle condizioni molto variabili. In bocca al lupo a tutti gli equipaggi...

 

Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti, Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia
Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti, Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Buona la prima! Giuseppe Testa si laurea campione italiano Junior

Articolo precedente

Buona la prima! Giuseppe Testa si laurea campione italiano Junior

Articolo successivo

34° Rally 2 Valli - Il programma di gara

34° Rally 2 Valli - Il programma di gara
Carica i commenti