WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC
13 ago
Gara in
04 Ore
:
15 Minuti
:
06 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP3 in
00 Ore
:
40 Minuti
:
06 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
Moto2
07 ago
Evento concluso
14 ago
FP3 in
01 Ore
:
40 Minuti
:
06 Secondi
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 4 in
07 Ore
:
45 Minuti
:
06 Secondi
Formula E FIA F3
14 ago
Gara 1 in
01 Ore
:
10 Minuti
:
06 Secondi
FIA F2
14 ago
Gara 1 in
07 Ore
:
30 Minuti
:
06 Secondi
Formula 1
10 ago
FP3 in
02 Ore
:
45 Minuti
:
06 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
11 giorni
DTM
14 ago
Qualifiche 1 in
01 Ore
:
30 Minuti
:
06 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
19 giorni
Vivi con Peugeot il CIR
Topic

Vivi con Peugeot il CIR

Buona la prima! Giuseppe Testa si laurea campione italiano Junior

condividi
commenti
Buona la prima! Giuseppe Testa si laurea campione italiano Junior
Di:
15 ott 2016, 15:49

Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti vincendo la prima gara del 34° Rally 2 Valli si aggiudicano il tricolore italiano Junior. Complimenti ai due giovani di casa Peugeot!

Se questo sabato veronese ha un sapore amaro per Paolo Andreucci e Anna Andreussi, costretti alla resa nei confronti di Giandomenico Basso e Lorenzo Granai che hanno messo una seria ipoteca sul tricolore assoluto, lo stesso non si può dire di Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti.

I due piloti del Peugeot Rally Junior Team vincendo la prima manche di questo 34° Rally 2 Valli (è finita in realtà in perfetta parità con i rivali Pollara-Princiotto, ma per la discriminante è Testa a chiudere in... testa) si portano a casa il tricolore Junior al primo tentativo. 

Giuseppe ha dimostrato subito di avere ottime doti velocistiche alla guida della piccola Peugeot 208 R2, ma anche di saper gestire e usare la testa quando necessario, un mix di qualità che ne fanno un pilota pronto ad entrare da protagonista nel panorama rallistico italiano e perché no internazionale.

 

(da sx a dx) Fabrizio Fabbri, Giuseppe Testa, Eugenio Franzetti e Daniele Mangiarott
(da sx a dx) Fabrizio Fabbri, Giuseppe Testa, Eugenio Franzetti e Daniele Mangiarott

Photo by: Marco Passaniti

 

L'espressione del giovane pilota marchigiano la dice lunga sul suo stato d'animo...

Vincere il campionato italiano junior al primo colpo già oggi è per noi una soddisfazione incredibile. Siamo arrivati qui a Verona molto concentrati e questo era il nostro obiettivo, ora possiamo dire di esserci liberati di un peso. Abbiamo affrontato tutta la stagione con molta concentrazione e la vicinanza di Paolo e Anna è stata importantissima, da loro c'è solo da imparare. Il merito di questa vittoria va anche al team Peugeot Sport Italia, che oltre ad averci scelto per questa fantastica avventura ci ha fornito il massimo del supporto tecnico e morale. Ora non bisogna perdere la concentrazione in vista della gara di domani per chiudere in bellezza, ma ora possiamo dirlo: che soddisfazione!

Giuseppe Testa

 

 

Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia
Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Basso vince Gara 1 e punta al titolo, amarezza per Scandola, Testa Campione Junior

Articolo precedente

Basso vince Gara 1 e punta al titolo, amarezza per Scandola, Testa Campione Junior

Articolo successivo

Buongiorno dal Parco Assistenza del Rally 2 Valli, ultimo atto del 2016

Buongiorno dal Parco Assistenza del Rally 2 Valli, ultimo atto del 2016
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally due Valli
Sotto-evento Gara 1
Piloti Giuseppe Testa , Daniele Mangiarotti
Team Peugeot Sport Italia
Autore Andrea Carrato