WTCR
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
61 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
89 giorni
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
19 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
W Series
G
26 giu
-
27 giu
Canceled
G
Norisring
10 lug
-
11 lug
Canceled
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
5 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
Moto3
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
Moto2
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
IndyCar
10 lug
-
12 lug
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
FIA F3
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
FIA F2
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Prove Libere 3 in
04 Ore
:
45 Minuti
:
53 Secondi
ELMS
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
20 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
61 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
54 giorni

Andreucci: "Pochi calcoli. Andiamo a Verona per vincere gare e titolo!"

condividi
commenti
Andreucci: "Pochi calcoli. Andiamo a Verona per vincere gare e titolo!"
Di:
26 set 2016, 10:25

Paolo Andreucci era tornato in testa alla classifica piloti dopo Gara 1, ma Gara 2 ha visto il controsorpasso di Basso. I due sono staccati per pochi centesimi, dunque il pilota di Peugeot Sport Italia darà tutto nell'ultima gara della stagione.

Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Giuseppe Testa e Daniele Mangiarotti, Peugeot Sport Italia
Testa e Mangiarotti primi al Rally San Marino - Gara 1

Paolo Andreucci e la Peugeot 208 T16 concludono al secondo posto il 4° Rally di Roma Capitale. Sono state due giornate molte combattute, entrambe con distacchi minimi e risultato finale deciso solo all’ultima prova speciale. Il pilota del Leone vincendo la Tappa1 per soli 0,5 secondi e piazzandosi terzo in Tappa2 con un distacco di soli 0,7 decimi dal secondo, conclude il Rally con una medaglia d’argento.

Paolo Andreucci e gli altri due pretendenti alla vittoria del Campionato tornano a casa con distacchi minimi in classifica generale e pertanto sarà il prossimo rally Due Valli, ultima gara di calendario che si correrà a Verona il weekend del 16 ottobre, a decretare il vincitore del Campionato Italiano Rally Piloti nonché di quello Costruttori.

Anche nel Campionato Italiano Rally Junior, Giuseppe Testa e la Peugeot 208 R2, dopo aver vinto Tappa1, concludono il Rally di Roma Capitale al secondo posto restando leader nella relativa classifica generale.

Paolo Andreucci: “Il risultato del Rally di Roma ha fatto si che la classifica generale si compattasse ancora di più. Siamo tutti lì in ottica campionato. Distacchi veramente irrisori. Si decide tutto all’ultimo Rally di Verona. Chi vince lì vince il Campionato Italiano Rally 2016. Quindi c’è poco da dire o da far conti. Andiamo lì per provare a vincere entrambe le tappe e vincere il decimo titolo”.

Giuseppe Testa: “Un buon secondo posto ma andiamo a giocarci tutto a Verona. Che campionato tirato, si arriva all’ultimo appuntamento con tutti e tre i titoli, Piloti, Costruttori e Junior, ancora da assegnare.”

Articolo successivo
BRC: Basso rimane in vetta alla classifica grazie al 2° posto di Roma

Articolo precedente

BRC: Basso rimane in vetta alla classifica grazie al 2° posto di Roma

Articolo successivo

Scandola: "Una vittoria fantastica. Ora pensiamo al rally di casa"

Scandola: "Una vittoria fantastica. Ora pensiamo al rally di casa"
Carica i commenti