Andrea Perego rinuncia al Tricolore Rally 2015

Andrea Perego rinuncia al Tricolore Rally 2015

Il pilota valtellinese si è tirato indietro di fronte ad un aumento dei suoi impegni imprenditoriali

ERTS-Hankook Competition ha comunicato che per la stagione tricolore rally 2015 dovrà rinunciare alla collaborazione di Andrea Perego.

Il pilota valtellinese, che collabora con ERTS-Hankook Competition da due stagioni con ampia soddisfazione sportiva e tecnica, ha comunicato alla Direzione Sportiva dell’Azienda la propria sofferta decisione nel pomeriggio di ieri a causa di motivi professionali, dovendo seguire con sempre maggiore impegno le attività imprenditoriali della propria famiglia. Con ciò, non sarebbe stato possibile affrontare con le giuste basi un impegno importante quale sarà il Campionato Italiano Rally 2015 sia sotto il profilo sportivo che tecnico, per proseguire lo sviluppo della linea di pneumatici racing da rally. Per Andrea Perego si tratta comunque di una rivisitazione della propria attività sportiva, la quale non andrà ad interrompersi ma sarà caratterizzata dalla partecipazione ad alcuni eventi mirati, compatibilmente con i suo impegni personali.

"Andrea ci ha comunicato la sofferta decisione di non poter correre il tricolore 2015 – commenta Fabrizio Bardi, Team Principal di ERTS-Hankook Competition – e non abbiamo potuto far altro che accogliere la sua scelta. Anche approvarla, seppur a malincuore perché ci mancherà un grande pilota e soprattutto una persona eccezionale sotto il profilo umano. La nostra collaborazione comunque non finirà, stiamo pianificando alcune sue apparizioni spot durante l’anno, che non saranno molte, ma certamente significative per portare avanti l’argomento avviato con lui da due stagioni. Non è quindi né un addio e neppure un arrivederci, soltanto un rivedere la collaborazione e quel poco che faremo sono sicuro che darà reciproca soddisfazione!".

"Ieri non è stata una giornata facile. Nonostante io guardi sempre al futuro con grande entusiasmo perché amo l’automobilismo – afferma Andrea Peregoho dovuto comunicare alla squadra di essere costretto a rinunciare alla mia avventura come pilota Hankook nel tricolore rally 2015, un programma per il quale mi sono sempre ritenuto fortunato di esserne parte già dall’anno passato. Purtroppo, il particolare momento economico attuale non permette di avere molte “distrazioni”, quando si hanno attività imprenditoriali, che peraltro hanno una storia ed una tradizione alle spalle, si devono seguire con attenzione e dedizione, adesso proprio non posso permettermi di assentarmi neppure un giorno".

"Per contro, il correre nel tricolore rally con un impegno ufficiale mi avrebbe imposto molte giornate via da casa per gare e test con evidente disagio per il lavoro, oltre che richiedere un impegno fisico e mentale che sicuramente non avrei potuto assicurare. Questo non vuol dire che abbandono i rallies, correrò alcuni impegni da concordare con la squadra, con la quale non si interrompe di certo il contatto e che ringrazio per la comprensione" ha aggiunto.

Alla luce di questa notizia, ERTS-Hankook Competition si vede costretta ad operare una nuova scelta di pilota che salirà a bordo della Ford Fiesta R5 in sostituzione di Andrea Perego per il Campionato Italiano Rally 2015. Vi è già un ristretto novero di piloti – italiani e stranieri - presi in considerazione per dare continuità al progetto e la giusta forma e sostanza per poter ben figurare tricolore.

La presentazione dell’intera squadra di ERTS-Hankook Competition 2015 ed il programma sportivo avranno luogo il 14 febbraio, dalle ore 17,00, presso la Fattoria Pozzolatico, dei Conti Vannicelli Casoni, alle porte di Firenze.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Andrea Perego
Articolo di tipo Ultime notizie