Trofeo Peugeot Competition 208 Top
Topic

Trofeo Peugeot Competition 208 Top

Adriatico, 208 Top - PS1: è De Tommaso il primo leader

Battaglia sul filo dei decimi di secondo tra i giovani trofeisti Peugeot. Il talento varesino si porta al comando del 208 Top, della classe R2 e nella classifica 2 ruote motrici imponendosi di un soffio su Ciuffi e Bottarelli

Adriatico, 208 Top - PS1: è De Tommaso il primo leader

Il debutto stagionale su sterrato dei trofeisti Under 25 di Peugeot ha già assunto i contorni della sfida entusiasmante dopo la prima prova speciale. Sui 5,6 km della PS di apertura "Colognola 1" i talenti Peugeot hanno spremuto al massimo le loro 208 R2 e gli pneumatici Pirelli - mescola media K4 all'anteriore e morbida K6 al posteriore per tutti - facendo segnare crono ravvicinatissimi. 

Il più veloce è stato Damiano De Tommaso che ha fatto valere i due anni di esperienza sugli sterrati del mondiale rally a bordo della compatta di Peugeot, risultando il più veloce non solo tra i trofeisti ma anche nella classe R2 e tra le vetture 2 ruote motrici. Il ventunenne varesino ha avuto la meglio per soli 3 decimi di secondo (!) su Tommaso Ciuffi, figlio d'arte già secondo di categoria proprio al Rally Adriatico lo scorso anno. Terzo, ma a soli 1"1 dalla vetta, Luca Bottarelli: il bresciano vuole mantenere la leadership della serie e non può permettersi di lasciare scappare gli altri. Ottimo quarto l'altro figlio d'arte Mattia Vita, staccato di 2"8. Questo quartetto è stato addirittura in grado di fare meglio del pilota ufficiale Peugeot Italia Marco Pollara, distanziato di 4"6 da De Tommaso.

Leggermente più staccati Mazzocchi e Manfredi, rispettivamente a 7"6 e 10"6 dal leader della serie. Il piacentino deve prendere confidenza con il nuovo navigatore Daniele Mangiarotti che solo ieri mattina ha sostituito la sua abituale copilota, Silvia Gallotti. Apprendistato invece per Manfredi: il garfagnino è al debutto sulle strade bianche.

 

Classifica del Trofeo Peugeot 208 Top dopo la PS1:

Posizione Equipaggio Distacchi
1 De Tommaso - Ferrara  
2 Ciuffi - Bosi 0"3
3 Bottarelli - Fenoli 1"1
4 Vita - Gonella 2"8
5 Mazzocchi - Mangiarotti 7"6
6 N. Manfredi - J. Manfredi 10"6

 

 

 

condividi
commenti
Adriatico, PS1: Scandola prende subito il passo giusto
Articolo precedente

Adriatico, PS1: Scandola prende subito il passo giusto

Articolo successivo

Adriatico, PS3: Scandola fa tris battendo di un soffio Campedelli

Adriatico, PS3: Scandola fa tris battendo di un soffio Campedelli
Carica i commenti