ACI Sport: incontro coi team del CIR per la ripresa dei rally

I preparatori dei rally e i rappresentanti della Federazione hanno svolto un colloquio per l'immediata ripresa del settore al quale hanno preso parte anche le squadre.

ACI Sport: incontro coi team del CIR per la ripresa dei rally

Generale soddisfazione e la promessa di rivedersi presto per nuovi e costruttivi incontri. Si è conclusa così la video conferenza, nata da una idea di alcuni preparatori, in particolare da Balbosca Rally Team, subito raccolta da Daniele Settimo come Presidente della Commissione Rally di ACI Sport, e che ha visto tra i suoi protagonisti anche i rappresentanti di vertice della Federazione.

All’incontro erano infatti presenti anche Marco Ferrari, Direttore Generale per lo Sport in ACI, Marco Rogano, Direttore Generale di ACI Sport Spa e Luciano Tedeschini, responsabile sicurezza rally.

Al centro della discussione i previsti sviluppi della situazione della crisi per il settore rally, dovuta alla emergenza Covid-19, e i progetti messi a punto dalla Federazione per affrontare la fase attuale e quella, da tutti auspicata come imminente, della ripartenza.

In particolare si sono approfonditi alcuni aspetti del Protocollo Tecnico Sportivo Rally, già pronto nei suoi minimi dettagli, e le strategie generali per la riorganizzazione del settore e dei suoi calendari.

Sono state apprezzati alcuni punti del protocollo come quello del cambiamento del format delle gare, con la riduzione dei chilometraggi, la rivalutazione del numero delle gare delle varie serie e il tentativo di razionalizzare i campionati per dare degno spazio a tutti.

Si è anche convenuto sul fatto di dare una più solida visibilità alla categoria dei preparatori, uno dei settori più importanti del mondo dell’automobilismo sportivo, alla quale fra l’altro si è ipotizzato, come proposta della Commissione Rally, di dedicare una speciale classifica per ogni gara.

L’incontro sarà replicato a breve in attesa degli sviluppi della situazione sanitaria.

Numerosi i team presenti all'incontro: Balbosca, Bianchi, Erreffe, FPF, GIMA, Hyundai Italia, Munaretto, PA Racing, D'Ambra e MM Motorsport.

Per quanto riguarda i rappresentanti delle case costruttrici di pneumatici hanno partecipato alla videoconferenza Fabrizio Cravero (Michelin), Matteo Romano (Pirelli) e Giuseppe Pezzaioli (Yokohama)

condividi
commenti
ACI Sport, anche i rally possono ripartire coi test

Articolo precedente

ACI Sport, anche i rally possono ripartire coi test

Articolo successivo

ACI: Illustrati protocolli per avviare le stagioni rally 2020

ACI: Illustrati protocolli per avviare le stagioni rally 2020
Carica i commenti