Italy
Evento

Rally Adriatico (2017)

Italia
12 mag - 14 mag
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
23 articoli
Cancella tutti i filtri
Rally Adriatico
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Rally Adriatico

Griglia
Lista

Fotogallery: il Rally Adriatico 2017 vinto da Umberto Scandola

Ecco la selezione delle foto più spettacolari del quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally 2017 vinto dalla Skoda Fabia R5 di Umberto Scandola e Guido D'Amore.

Scandola: "Dopo questa vittoria gli avversari dovranno fare i conti con noi"

Il veronese di Skoda Italia Motorsport ha vinto la prima gara del 2017 e ora guarda con fiducia alla seconda parte del CIR 2017.

Andreucci: "All'Adriatico ho pensato solo a portare a casa punti importanti"

Il toscano 9 volte campione CIR ha chiuso il Rally Adriatico al terzo posto assoluto, portando a casa punti importanti in ottica campionato.

Adriatico, 208 Top: De Tommaso leone sulla terra.

Gara entusiasmante degli iscritti al Peugeot Competition 208 Top. De Tommaso vince di un soffio su Ciuffi. Terzo Mazzocchi davanti a Manfredi.

Scandola vince il Rally Adriatico e regala a Skoda la prima vittoria 2017

Campedelli si impone nella seconda manche per pochi secondi, ma la vittoria assoluta va al veronese. Terzo posto per Paolo Andreucci, mentre quarto c'è un ottimo Nicolò Marchioro.

Adriatico, 208 Top – dopo PS 13: De Tommaso in fuga. Mazzocchi passa Manfredi.

Damiano De Tommaso replica la grande prestazione di questa mattina sulla PS “Laghi” e porta il suo vantaggio su Ciuffi ad 11”. Sulla stessa prova Manfredi commette un errore e perde oltre 6 minuti: Mazzocchi ora è terzo.

Adriatico, PS13: Scandola risponde subito a Campedelli

Nella ripetizione di Panicali 2, la prova corta, Scandola (Skoda Fabia) è riuscito a replicare all'attacco di Campedelli (Ford Fiesta) che resta al comando con 5"2 di vantaggio, mentre si allontana Andreucci (Peugeot) che si allontana dal veronese.

Adriatico, PS12: Campedelli allunga, Rovanpera si capotta!

Il romagnolo porta a 7 secondi il vantaggio su Scandola che commette un errore a un bivio, facilitando il ritorno di Andreucci, ma è il 17enne finlandese che dopo aver capottato con la 208 ha chiuso la speciale prima del ritiro.

Adriatico, 208 Top – PS 10: De Tommaso dà la sveglia.

Grande inizio di seconda tappa del varesino che ha dominato la veloce prova di questa mattina tra i trofeisti under 25 di Peugeot. Pronta la risposta di Ciuffi su PS 11. Si accende la sfida per il terzo posto.

Adriatico, PS11: Scandola non teme la polvere e si scatena

Nella breve PS11 Umberto Scandola centra l'ottava vittoria al Rally dell'Adriatico con la Skoda Fabia: il veronese è il più veloce anche se deve pulire la strada sterrata. Campedelli (Ford Fiesta) conduce la classifica di 2"7 con Andreucci (Peugeot 208) terzo.

Adriatico, PS10: Campedelli suona la carica in Gara 2

Il romagnolo con la Ford Fiesta della BRC parte all'attacco nella PS10 precedendo Scandola che è il primo sulla strada con la Skoda Fabia, mentre Andreucci è terzo davanti a Rovanpera che ha staccato il paraurti in una toccata.

Adriatico, 208 Top – fine prima tappa: De Tommaso leader, Ciuffi in rimonta.

Damiano De Tommaso ha chiuso la prima tappa così come l’aveva iniziata: in testa. Ma Tommaso Ciuffi è in rimonta ed ora è a soli 1”8 dal varesino. Domani il capitolo finale dell’intenso duello tra i talenti Peugeot.

Adriatico, Gara 1: Scandola domina, Andreucci si piazza

Umberto Scandola vince sette delle nove speciali del Rally dell'Adriatico con la Skoda Fabia. Andreucci sfrutta lo stop di Rovanpera nella prova spettacolo: il giovane finlandese ci rimette anche il podio a favore di Campedelli per partire domani sul pulito.

Adriatico, 208 Top – dopo PS6: grande duello al vertice. Bottarelli in difficoltà.

De Tommaso e Ciuffi proseguono la loro sfida al vertice ed ora sono distanziati da soli 7”6. Dietro di loro invece, si susseguono i colpi di scena: Mazzocchi perde un minuto su “Colognola”, Bottarelli tocca su “Avenale”.

Adriatico, 208 Top - dopo PS3: De Tommaso primo, Ciuffi penalizzato

Continua l'avvincente sfida tra i piloti Under 25 del trofeo Peugeot. Dopo il primo giro di prove De Tommaso comanda la gara davanti ad un ottimo Ciuffi, ora distaccato di 10"5 dopo essere stato penalizzato per partenza anticipata sulla PS 2.

Adriatico, PS3: Scandola fa tris battendo di un soffio Campedelli

Il pilota veronese di Skoda Italia ha battuto per soli 2 decimi Campedelli, ma allunga in classifica su Kalle Rovanpera. Andreucci sempre più lontano dal podio.

Adriatico, 208 Top - PS1: è De Tommaso il primo leader

Battaglia sul filo dei decimi di secondo tra i giovani trofeisti Peugeot. Il talento varesino si porta al comando del 208 Top, della classe R2 e nella classifica 2 ruote motrici imponendosi di un soffio su Ciuffi e Bottarelli

Adriatico, PS1: Scandola prende subito il passo giusto

Il veneto della Skoda Fabia precede il 17enne Rovampera (Peugeot 208 T16) di 2" e Campedelli (Ford Fiesta) di 3"1, mentre un prudente Andreucci (Peugeot 208 T16) è quinto dietro anche all'argentino Bulacia (Ford Fiesta).

Adriatico, 208 Top: il monomarca Peugeot sbarca sulla terra

Le 208 R2 dei sei giovani talenti della Casa del Leone sono pronte al debutto stagionale sugli sterrati marchigiani: il cambio di fondo sancirà un cambio di gerarchie?

Adriatico, 208 Top: cambio di navigatore last-minute per Mazzocchi

Il pilota piacentino costretto a sostituire la sua copilota Silvia Gallotti a poche ore dal via del Rally Adriatico. Al posto della navigatrice pavese ci sarà Daniele Mangiarotti.

Andreucci: "Partire per primi non è il massimo all'Adriatico"

Essendo la prima gara su sterrato della stagione, il pilota della Peugeot crede che sarà un handicap dover "pulire" la strada a tutti gli altri. Il leader del campionato teme soprattutto la prima tappa.

Scandola: "All'Adriatico voglio portare a casa punti pesanti per il campionato"

Il pilota veronese va alla ricerca della prima vittoria assoluta della stagione al Rally Adriatico. Lo scorso anno Umberto centrò la vittoria al volante della sua Skoda Fabia ufficiale.

Campedelli: "Voglio riscattare il passo falso di Sanremo"

Il pilota dell'Orange 1 Racing è convinto di avere un pacchetto ancora più competitivo rispetto all'anno scorso, quindi punta a migliorare il secondo posto colto all'Adriatico 2016, anche se sa che non sarà semplice.