Subaru debutta nel BTCC con il Team BMR

La casa nipponica ha sottoscritto un contratto triennale con il team. Jason Plato e Colin Turkington i piloti titolari

A partire dal campionato 2016 il British Touring Car Championship potrà annoverare un nuovo costruttore tra le proprie fila. Stiamo parlando di Subaru. La casa nipponica ha deciso di cimentarsi nel campionato britannico e ha inziato il proprio percorso con una mossa strategica degna di nota: ovvero legarsi al team campione 2015.

Subaru ha infatti siglato un accordo triennale con il team BMR. La scuderia britannica avrà in dote due Subaru Levorg Sports Tourers e ha annunciato che saranno affidate a Jason Plato e Colin Turkington.

Paul Tunnicliffe, vertice di Subaru UK, ha dichiarato: "Siamo molto felici di aver stretto una collaborazione con il team BMR per il campionato 2016, perché per Subaru si tratterà del debutto assoluto nella categoria. La Subaru Levorg avrà bisogno di qualche modifica per rientrare nelle caratteristiche tecnice riechieste del BTCC".

Jason Plato e Colin Turkington sono entrambi due volte campioni BTCC e sono doventati piloti ufficiali BMR nel 2015, conquistando 10 vittorie totali nella scorsa stagione. Entrambi non hanno avuto difficoltà a scegliere di rimanere con il team, soprattutto con l'arrivo della Subaru, che garantirà un progetto di alti livello per i prossimi tre anni. 

Questo annuncio, però, mette in dubbio la conferma del terzo pilota del team, Aron Smith, che nel 2015 ha avuto qualche screzio con Jason Plato. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BTCC
Evento Team BMR, annuncio
Sub-evento Presentazione
Piloti Jason Plato , Colin Turkington
Articolo di tipo Ultime notizie