Niente Campionato Britannico per Chevrolet

Niente Campionato Britannico per Chevrolet

Il marchio statunitense e RML preferiscono concentrarsi sul difendere la corona iridata

Chevrolet e Ray Mallok Limited non parteciperanno al Campionato Britannico 2012, preferendo piuttosto concentrarsi sulla difesa del titolo WTCC. Il marchio americano nel 2011 ha partecipato ufficialmente ad entrambi i campionati supportato dalla RML, vincendo il mondiale (sia piloti che costruttori) e finendo secondo nell'inglese dietro alla Honda nel costruttori e con Jason Plato terzo nella classifica piloti con 8 vittorie e 12 podi. Il britannico nel 2010 invece aveva portato Chevrolet a vicnere entrambi i titoli del BTCC. Il ritiro delle Cruze ufficiali arriva una settimana dopo l'annuncio di Plato di essere passato alle MG con un contratto triennale. Mark Terry, Direttore Management di Chevrolet UK, ha ringraziato RML per la collaborazione in questi anni, così come tutti i tifosi per il loro supporto. RML continuerà comunque a far correre le Cruze di Yvan Muller, Rob Huff ed Alain Menu nel WTCC, e come dichiarato da George Lendrum "nonostante non ci saremo nel 2012, restiamo una grande supporter del BTC e contiamo di poter rientrare in futuro"

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BTCC
Articolo di tipo Ultime notizie