Mapelli regola Buhk e conquista la pole position a Misano

condividi
commenti
Mapelli regola Buhk e conquista la pole position a Misano
Di:
1 apr 2017, 14:16

Il pilota dell'Attempto Racing ha portato la sua Lamborghini in cima alla lista dei tempi precedendo il campione della categoria Buhk. Ottimo esordio per Raffaele Marciello autore del terzo tempo davanti a Baumann.

La prima sessione di Qualifiche della stagione ha visto Marco Mapelli conquistare la pole position sul tracciato di Misano grazie al crono di 1'32''319 ottenuto al volante della Lamborghini Huracan dell'Attempto Racing condivisa con Giovanni Venturini.

Mapelli è riuscito a precedere Maxi Buhk, autore del secondo crono ed in ritardo dall'italiano di appena 75 millesimi.

Mercedes grande protagonista della sessione grazie anche al terzo e quarto riferimento cronometrico centrati da Raffaele Marciello, all'esordio al volante della #90 del team Akka ASP, e da Dominik Baumann.

Terza fila interamente monopolizzata dalle McLaren dello Strakka Racing di Rob Bell e Lewis Williamson, autore della pole tra i piloti Silver e protagonista sino ad ora di un debutto nella categoria decisamente convincente.

Nella Pro-AM Cup la pole è stata fatta segnare da Jules Gounon alla guida della Mercedes AMG #87 dell'Akka ASP.

Stanotte la Qualifyng Race prenderà il via alle 20:40 locali e sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.blancpain-gt-series.com.

Marco Mapelli (#66 Attempto Racing Lamborghini): "E' fantastico aver ottenuto la pole nella gara casalinga sia per me che per Lamborghini. Sono certo di avere un ottimo passo gara e non vedo l'ora di poter disputare la Qualifyng Race".

Blancpain Sprint Series - Misano - Qualfiche

 

Articolo successivo
Mirko Bortolotti conquista il miglior tempo nella seconda sessione di Libere

Articolo precedente

Mirko Bortolotti conquista il miglior tempo nella seconda sessione di Libere

Articolo successivo

Buhk e Perera conquistano il successo nella Qualifying Race di Misano

Buhk e Perera conquistano il successo nella Qualifying Race di Misano
Carica i commenti