FFF Racing torna in Europa per dare l'assalto alla Blancpain GT Series con Lamborghini

condividi
commenti
FFF Racing torna in Europa per dare l'assalto alla Blancpain GT Series con Lamborghini
Di:
8 mar 2019, 20:05

La presentazione del team che ha dominato il GT in Asia è avvenuta nel cuore della Lamborghini, sopra la linea di produzione della Urus. Due Huracan GT3 Evo saranno schierate nella Blancpain GT Series e una nella Silver Cup del Blancpain GT World Challenge Europe.

L’ambiente era carico di significato perché il lancio dell’Orange1 FFF Racing Team è avvenuto nel cuore della Lamborghini a Sant’Agata Bolognese: chi era in sala al secondo piano alle proprie spalle poteva ammirare da una vetrata panoramica la linea di produzione dell’Urus, mentre di fronte faceva bella mostra di sé una Huracan GT3 EVO nuova di zecca.

Orrange FFF Racing Team: si scopre la Huracan che parteciperà alla Blancpain GT Series 2019

Orrange FFF Racing Team: si scopre la Huracan che parteciperà alla Blancpain GT Series 2019

Photo by: FFF Racing Team

Non servivano parole per comprendere quanto sia naturale il transfert tecnologico fra il mondo delle corse e il prodotto per il brand del Toro. Nella stagione 2019 toccherà all’Orange1 FFF Racing Team difendere i colori Lamborghini nella Blancpain GT Series con due vetture che saranno affidate ai Lamborghini Squadra Corse Factory Drivers.

E ha fatto una certa impressione vedere Andrea Caldarelli, impeccabilmente vestito da team principal della squadra che torna in Europa dopo aver dominato l’anno scorso la Blancpain GT Series Asia e il monomarca Super Trofeo Middle East e Asia.

Caldarelli, quasi fosse un novello illusionista alla Arturo Brachetti, si è “trasformato” in pochi istanti nelle sembianze del pilota in tuta ignifuga.

Due ruoli, ma una sola persona a condurre un team che potrà godere dell’importante supporto dell’ingegner Giorgio Ferro, che sarà team manager e tecnico molto esperto di GT.

Il 29 enne abruzzese dividerà l’abitacolo della Huracan GT3 EVO # 563 con Marco Mapelli e il danese Dennis Lind, mentre nel Blancpain GT World Challenge Europe saranno solo i due conduttori italiani a dividere l’abitacolo.

Sull’altra vettura arancione-nero # 519 ci saranno l’inglese Phil Keen, l’esperto francese Frank Perera e Giovanni Venturini, il 27 enne campione GT Open 2017. Il britannico disputerà anche il Blancpain GT World Challenge Europe Keen in coppa con Hiroshi Hamaguchi, il 42 enne giapponese che nel 2015 ha diviso con Vitantonio Liuzzi la prima vittoria della FFF Racing. Questo equipaggio sarà in lizza per la classifica della classe Pro-Am.

Una terza Lamborghini Huracan GT3 #555 sarà affidata al messicano Diego Menchaca che farà il suo debutto nel mondo GT, in coppia con Taylor Proto: saranno protagonisti della Silver Cup nel Blancpain GT World Challenge Europe. Nell’Endurance Cup ci sarà il rinforzo di Michele Beretta.

A fare gli onori del padrone di casa non è mancato il presidente e CEO di Lamborghini, Stefano Domenicali e il responsabile di Lamborghini Motorsport, Giorgio Sanna:
"Dopo i recenti successi ottenuti in Asia dall’FFF Racing Team, siamo orgogliosi di supportare gli equipaggi in questa nuova avventura europea, rafforzando l'impegno di Lamborghini Squadra Corse nel prestigioso campionato Blancpain che ci ha visto vittoriosi nelle passate stagioni".

Particolarmente felice è parso il cinese Fu Songyang, titolare del team FFF Racing:
"Questa sarà una stagione fantastica per il nostro team. In meno di cinque anni i nostri equipaggi sono stati in grado di conquistare un posto nel campionato GT più prestigioso. Oggi per noi inizia una nuova era: siamo lieti di supportare i piloti di Lamborghini Squadra Corse Factory nella Blancpain GT Series, in partnership con Orange1. Armando Donazzan è una delle persone più appassionate che ho incontrato nelle mondo delle corse e sono contento di aver unito le nostre forze con lui per dare vita a questo ambizioso progetto".

Armando Donazzan, presidente di Orange1 Holding, ha un solo obiettivo: "…continuare a vincere! Per Orange1 questa è un’opportunità fantastica e ringrazio Giorgio Sanna e Fu Songyang, proprietario di FFF Racing, di far parte di questo progetto molto ambizioso. Metteremo tutta la nostra passione in questa avventura e credo che da questa collaborazione potranno nascere grandi cose ".

La squadra farà la sua prima apparizione ufficiale nei test collettivi della Blancpain GT Series in programma al Paul Ricard la prossima settimana dal 13 al 14 marzo. E allora la parola passerà alla pista…

I piloti dell'FFF Racing Team 2019

I piloti dell'FFF Racing Team 2019

Photo by: FFF Racing Team

Articolo successivo
Bachler e Rizzoli sono i primi due piloti del Team Dinamic per il Blancpain GT Series 2019

Articolo precedente

Bachler e Rizzoli sono i primi due piloti del Team Dinamic per il Blancpain GT Series 2019

Articolo successivo

Marco Mapelli e Andrea Caldarelli conquistano la vittoria in Gara 1 a Misano

Marco Mapelli e Andrea Caldarelli conquistano la vittoria in Gara 1 a Misano
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BSS
Autore Franco Nugnes