Christopher Mies ed Alex Riberas svettano nelle Libere 1 di Zolder

L'equipaggio al volante dell'Audi #1 ha centrato il miglior tempo in una sessione caratterizzata da due bandiere rosse dovute all'uscita di pista di Leonard prima e della Mercedes #35 poi. Terzo crono per la Lamborghini di Perez-Companc e Caldarelli.

Christopher Mies ed Alex Riberas svettano nelle Libere 1 di Zolder

I campioni in carica del Belgian Audi Club Team WRT hanno iniziato la stagione 2018 della Blancpain Series GT Cup al top grazie alla vettura numero 1 affidata a Christopher Mies ed Alex Riberas capace di imporsi in cima alla lista dei tempi nella prima sessione di Libere del round inaugurale di Zolder.

Se il duo non ha avuto problemi in questo primo turno, lo stesso non si può dire per il campione della Sprint Cup Stuart Leonard, andato a sbattere contro le barriere. L'Audi #17 che condivide con Robin Frijns non ha riportato danni ingenti, ma ha concluso la sessione in sedicesima posizione.

Secondo crono di giornata per l'Audi R8 LMS del Sainteloc Racing affidata a  Markus Winkelhock e Nyls Stievenart, con un ritardo di appena 85 millesimi dalla vetta, mentre il terzo tempo è stato ottenuto dalla Lamborghini Huracan #19 del Grasser Racing con l'equipaggio composto da Ezequiel Perez-Companc e Andrea Caldarelli lontani un decimo dal miglior crono.

La top five si è completata con il quarto tempo della Ferrari #11 del Kessel Racing ed il quinto della Audi #66 dell'Attempto Racing.

Come ormai tradizione le vetture della serie sono molto vicine tra loro e ben 14 auto sono comprese in un solo secondo.

Non è stata soltanto l'uscita di pista di Leonard a causare l'interruzione del turno. Anche l'escursione nella ghiaia di Curva 1 della vettura #35 del team SMP Racing by AKKA ASP ha costretto la direzione gara ad esporre la seconda bandiera rossa di giornata.

La seconda sessione di Libere scatterà alle 14:20, mentre domani si terranno le Qualifiche alle 9:15 che determineranno la griglia di partenza di Gara 1.

BSS - Zolder - Libere 1

 

condividi
commenti
Robin Frijns continua nella Blancpain nonostante il debutto nel DTM

Articolo precedente

Robin Frijns continua nella Blancpain nonostante il debutto nel DTM

Articolo successivo

Raffaele Marciello conquista il miglior crono nelle Libere 2 di Zolder

Raffaele Marciello conquista il miglior crono nelle Libere 2 di Zolder
Carica i commenti